In breve: l’OTA-13 di Ubuntu touch, aggiornamento molto importante e decisamente atteso, era inizialmente previsto per il primo Settembre poi posticipato al 7 e ora al 14 Settembre.

Negli ultimi mesi vi abbiamo aggiornato costantemente circa le novità introdotte in Ubuntu touch con i vari aggiornamenti.

Con l‘OTA-13 gli sviluppatori hanno lavorato praticamente sotto tutti i punti di vista sul sistema operativo cercando di tirarne fuori il meglio possibile in tempi relativamente brevi. Tutti i componenti, incluse le default apps sono stati aggiornati. Ci saranno miglioramenti all’interfaccia di Unity 8 che è ora basata su Mir 0.24.

Ora come ora Ubuntu Touch OTA-13 è in uno stato detto Final Freeze il che significa che non verranno più aggiunte ulteriori funzioni da oggi al 14 Settembre. Vi segnalo inoltre che a breve (nel momento in cui scrivo non si trova ancora sui canali ufficiali) dovrebbe essere rilasciata la prima RC ufficiale, pensata per chi vuole testare il sistema in ambiente instabile.

Le principali novità

phone OTA-13

Con l’OTA-13 verranno aggiunti un nuovo tema, un nuovo pacchetto d’icone, verrà migliorato il supporto al Wi-Fi e aggiornato il Libertine Scope. Ma la novità più importante consiste nell’introduzione di Android 6.0 BSP (Board Support Packages), il che significa, senza entrare troppo nei dettagli, un maggior numero potenziale di dispositivi supportati oltre a fix per memory leaks, OSK/button flickering, e altro ancora. 

Infine troveremo un power manager completamente ripensato che promette una migliore salvaguardia della vostra batteria. La calcolatrice è stata aggiornata alla versione 2.0.304, contestualmente è stato inserito un piccolo wizard per insegnarvi ad usarla.

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento

[Fonte]

  • Figo.. lo adoro ubuntu per phone.. troppo bello…

  • Xfce

    Quali sono i telefoni dove si può installare? Si può usare come os principale per lavorare? Hanno fatto telefoni per ubuntu touch?
    Grazie!

    • Gianluca Greco

      La Bq ha commercializzato due modelli Aquaris 4.5 e 5 HD ed anche il tablet? ancora in commercio, acquaris M10. Meizu ha uno smartphone che monta Ubuntu. Questi dispositivi sono quello che conosco io. Alla domanda “si può lavorare con esso?” Non so risponderti.

      • Xfce

        Grazie

    • Aury88

      ci sono due smartphone bq e due smartfone meizu più un tablet e il nexus4…c’è già il port su 2 o 3 altri smartphone ma non sono supportati ufficialmente da canonical.
      come os principale per lavorare come sempre dipende da cosa ti serve per lavorare.

      • Xfce

        Grazie
        non sapevo che quelli dove si installa noi non sono supportati meglio non rischiare

        • Aury88

          una precisazione: non sono ufficialmente supportati, ma il port è stato eseguito con l’aiuto degli sviluppatori di canonical…puoi comunque comprarti uno dei modelli ufficialmente supportati ma con su android e installarci UT…perdi probabilmente la garanzia ma hai gli aggiornamenti di canonical

          • Xfce

            Aspetto un telefono fatto apposta per UT non gli avanzi di android come hai detto anche sopra 😉

          • Aury88

            si…quelli della bq lo avevano annunciato ma poi hanno abbandonato il progetto a favore del tablet (anch’esso riciclato). dubito comunque che device specifici per UT nasceranno presto…i costi e quindi i rischi sono troppo elevati per un so con così basso marketshare e l’unico vantaggio sarebbe lato sistema operativo che potrebbe evitare di utilizzare alcuni moduli presi da android.

          • Xfce

            Potrebbero costruire un telefono su ubuntu e android e chi lo compra sceglie il suo os…in questo modo rischi e costi si abbassano

          • Aury88

            definisci costruito su ubuntu…direi che si minimizza il rischio vendendo con preinstallato ubuntu l’invenduto android e solo se hai un invenduto in quantità sufficiente da rendere economicamente vantaggioso il port di ubuntu su quel device

          • Xfce

            Fare un dispositivo con i bordi del display come i lumia che hanno i tasti a schermo, facendo diventare display una parte dello spazio nero in basso e nella versione android mettere tasti a schermo a scomparsa…non c’è nessun rischio perché sarebbe lo stesso dispositivo sia per ubuntu che per android però costruito su entrambi e non riciclato

  • Maurizio Tosetti

    Dove si possono acquistare gli Ubuntu Touch di Bq?

    • Roberto

      Direttamente dal sito della BQ

      • mrholiday

        In realtà telefoni bq sono tutti out of stock. ancora disponibile c’e’ il tablet. Su amazon è possibile trovare qualche telefono “ricondizionato” ( parola molto sofisticata per descrivere un prodotto usato!) chi si volesse accontentare dell’usato potrebbe anche comprare un device supportato (E4.5 E5HD della bq o il nexus 4) nella versione android e installare ubuntu touch autonomamente

    • Gianmario Salvetti

      Anche su Amazon.

    • Aury88

      i bq ormai li trovi solo di seconda mano..quindi generalmente li trovi su ebay o amazon.

      • Xfce

        Hanno smesso di farli o è una cosa temporanea?

        • Aury88

          con gli UT su bq non si è mai parlato fino ad ora di produzione, ma di semplice port di UT su stock di device invenduti con android…questi stock sono semplicemente esauriti…non si sa se bq riproporrà UT su futuri device, ma sono sicuro quasi al 100% che non riavvieranno la produzione di vecchi modelli su cui mettere UT

  • Marco Moraschi

    la calcolatrice … sempre.

  • Massimo A. Carofano

    Spero che Android 6.0 BSP comporti un più facile PORTING verso i dispositivi non supportati al momento.

    • Davide

      mi sfugge solo una cosa, gli ota arrivano a prescindere del dispositivo in uso o ci sono limitazioni dovute al modello?

      • Massimo A. Carofano

        Penso che per quelli “portati” (es. Oneplus One, Nexus 5..) debbano fixare qualcosa, mentre per quelli supportati ufficialmente arriva diretto (es. Nexus 4, BQ, Meizu).

        • Davide

          Ah capito, gli aggiornamenti per gli Smartphone ufficialmente supportati, per quanto si riceveranno?

          • gabriele tesio

            per quanto ne so io, funzionerà come per il desktop, quindi finchè esisterà canonical e ubuntu ci saranno aggiornamenti.

          • Davide

            Perfetto, grazie

      • Aster

        sul n7 fin ora si anche se non supportato ufficialmente

        • Davide

          Quindi funziona come la parte desktop

          • Aster

            fino al 12 si poi lo tolto dal tablet non saprei se hanno continuato

          • Davide

            Capito, grazie comunque ?

          • Aster

            figurati,ricorda che il parco app e ancora molto scarso

          • Davide

            Si si, usai ubuntu dalla 9.04 e lo abbandonai con l’arrivo di unity, come Smartphone principale utilizzo Windows Phone quindi in parte so cosa vuol dire 😀 da appassionato di tecnologia però sono curioso e seguo lo sviluppo. Ho provato di tutto e gli unici sistemi che reputo interessanti oltre a quello ce sto usando sono salfish os ed ubuntu (il primo però misà che non andrà lontano)

          • Aster

            figurati io che uso blacbkerry os10 e wp:)

          • Davide

            Siamo sulla stessa barca ?

          • Aster

            per me non ci sono problemi,uso pochissime app anche su iphone SE sprecato come secondo telefono

  • fabrizio columbano

    Ma dov’è? Ancora niente

  • daniele pilcante

    maarriva questo aggiornamento??

    • fabrizio columbano

      Ho letto da qualche parte che è stata rinviata a lunedi

      • gabriele tesio

        al momento è aspettata per il 19 lunedì https : / / launchpad . net / canonical-devices-system-image / +milestone / 13 hanno avuto alcuni ritardi su alcuni bug di notevole importanza, per seguirli attivamente c’è la mailing list su launchpad, a cui ci si può iscrivere, ogni giorno (all’incirca a mezzanotte ora italiana) c’è una mail che riassume i fix che sono stati inviati, l’andamento dei test e le notizie varie sulle date di rilascio ecc.

        • fabrizio columbano

          Ancora nulla

No more articles