Ubuntu touch OTA-13, arriva il 14 Settembre con numerose novità.

40
92
ubuntu touch

In breve: l’OTA-13 di Ubuntu touch, aggiornamento molto importante e decisamente atteso, era inizialmente previsto per il primo Settembre poi posticipato al 7 e ora al 14 Settembre.

Negli ultimi mesi vi abbiamo aggiornato costantemente circa le novità introdotte in Ubuntu touch con i vari aggiornamenti.

Con l‘OTA-13 gli sviluppatori hanno lavorato praticamente sotto tutti i punti di vista sul sistema operativo cercando di tirarne fuori il meglio possibile in tempi relativamente brevi. Tutti i componenti, incluse le default apps sono stati aggiornati. Ci saranno miglioramenti all’interfaccia di Unity 8 che è ora basata su Mir 0.24.

Ora come ora Ubuntu Touch OTA-13 è in uno stato detto Final Freeze il che significa che non verranno più aggiunte ulteriori funzioni da oggi al 14 Settembre. Vi segnalo inoltre che a breve (nel momento in cui scrivo non si trova ancora sui canali ufficiali) dovrebbe essere rilasciata la prima RC ufficiale, pensata per chi vuole testare il sistema in ambiente instabile.

Le principali novità

phone OTA-13

Con l’OTA-13 verranno aggiunti un nuovo tema, un nuovo pacchetto d’icone, verrà migliorato il supporto al Wi-Fi e aggiornato il Libertine Scope. Ma la novità più importante consiste nell’introduzione di Android 6.0 BSP (Board Support Packages), il che significa, senza entrare troppo nei dettagli, un maggior numero potenziale di dispositivi supportati oltre a fix per memory leaks, OSK/button flickering, e altro ancora. 

Infine troveremo un power manager completamente ripensato che promette una migliore salvaguardia della vostra batteria. La calcolatrice è stata aggiornata alla versione 2.0.304, contestualmente è stato inserito un piccolo wizard per insegnarvi ad usarla.

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento

[Fonte]