Rilasciato GNOME 3.22, ecco le novità.

19
137
gnome-3-22

I ragazzi di GNOME hanno annunciato il rilascio di GNOME 3.22, l’ultima versione del popolare desktop environment open souce. Questa release arriva esattamente sei mesi dopo il rilascio di GNOME 3.20, avvenuto nello scorso mese di Marzo.

Vediamo cosa c’è di nuovo in questo  GNOME 3.22.

Flatpak

flatpak-logo gnome 3.22

La maggior parte di voi avrà familiarità con  Flatpak, framework che permette di installare la medesima app su distro diverse in ambiente GNU/Linux.

Flatpak cerca di rendere la vita più semplice agli sviluppatori facilitando la distribuzione degli aggiornamenti delle app, inoltre si cerca di migliorare la sicurezza grazie all’ isolamento del software.

In GNOME 3.22, Software, l’app store di GNOME garantisce il supporto a Flatpak. Ciò significa che è possibile aggiungere i repo di flatpak e installare le app senza usare il terminale. Inoltre vengono mostrate maggiori informazioni circa le Flatpak apps (informazioni sulla fonte, sandbox status, etc).

Improved Software

software-in-gnome-3-22

L’app store è migliorato molto in questa versione ed è decisamente più carino. Migliorata la grafica ma anche la navigabilità.

Nautilus File Manager

nautilus gnome 3.22

Nautilus 3.22 è presente in questa versione di GNOME. Per tutte le novità introdotte in Nautilus 3.22 vi rimando al nostro articolo dedicato pubblicato il primo Settembre.

Supporto a Wayland

wayland

Da GNOME 3.20 Wayland è diventato utilizzabile, da allora il supporto è in continuo miglioramento. Il team ha affermato che con GNOME 3.22 l’esperienza con Wayland è  ‘even more polished’, introdotto il supporto ai tablet Wacom, inserita la possibilità di ruotare il display e la tastiera virtuale a schermo.

Cambiamenti in-app:

Questa è una rapida lista di modifiche introdotte alle applicazioni di uso comune:

  • Calendar now features event alarms, redesigned date pickers, and supports drag and drop;
  • Polari can remember and reuse passwords sent to NickServ;
  • Maps uses Mapbox as its map tile service;
  • Dconf-editor has been completely redesigned;
  • Music loads faster, and the album grid has been made responsive;
  • Videos lets you change the playback speed;
  • Boxes gains a clone VM feature;
  • Web has new error pages, an address bar context menu, and keyboard shortcut overlay;

Segnalo infine che con buona probabilità GNOME 3.22 non verrà installato di default su Ubuntu 16.10 “Yakkety Yak”. Per maggiori informazioni potete consultare la pagina Wiki dedicata al desktop environment.

sharing-caring-

Vi ricordiamo infine che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento trattato.