Glen Barber ha avvisato la community di FreeBSD del ritardo che subirà il rilascio dell’OS. Ha inoltre invitato gli utenti a non installare le ISO messe a disposizione pochi giorni fa perchè contengono numerosi problemi di sicurezza.

Stando alla tabella di marcia l’OS sarebbe dovuto arrivare oggi. A causa dei problemi riscontrati sulle ISO però è stato inevitabile posticipare. L’annuncio parla di  “various security vulnerabilities” che necessitano di essere fixate prima del rilascio definitivo. Per chi avesse già installato tali ISO a breve vi verranno notificate le info per l’aggiornamento. I devs sono al lavoro per risolvere tutti i problemi e fare un rebuild delle ISO che probabilmente verranno aggiornate già entro la giornata di oggi.

FreeBSD 11.0

Molte persone hanno scaricato le immagini di FreeBSD che abbiamo messo a disposizione di recente. Per motivi di sicurezza stiamo patchando il sistema e successivamente caricheremo le nuove immagini, ovviamente ci siamo prefissati di includere tutti i fix di sicurezza nella versione definitiva“, queste le parole di Glen Barber.

L’OS è sicuramente molto acerbo quindi molti problemi verranno corretti e probabilmente molti altri sono presenti ma non sono ancora stati riscontrati, il consiglio è quindi quello di attendere una maggior maturità di FreeBSD 11.0 prima di usarlo come OS predefinito.

sharing-caring-

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles