Rilasciata e già disponibile per il download una nuova versione di Vivaldi, vediamo le novità.

Nel caso non siate familiari con Vivaldi vi ricordo che è un web browser creato usando tecnologie open source quali il Blink engine, Node.js e React.js. Nonostante ciò il browser non è open source.
Vivaldi 1.4 non introduce tante novità quante ne erano state inserite nella precedente versione, della quale vi abbiamo parlato qui, ma ci sono comunque alcune migliorie e nuove features da sottolineare.

Theme scheduling

Vivaldi 1.4 introduce il cosiddetto Theme Scheduling che permette di impostare il browser in modo tale che cambi in automatico il tema al variare dell’ora. Caratteristica interessante, torna comodo se ad esempio volete usare un tema dark di notte ed uno più chiaro di giorno senza doverli impostare manualmente ogni dodici ore.

Per configurare il theme scheduling aprite le impostazioni (Tools > settings) e sotto la voce Themes troverete una nuova opzione chiamata Scheduled Themes.

vivaldi 1.4

Web Panels

Migliorata anche la gestione dei pannelli web (web panels), è ora possibile impostare una larghezza diversa per ogni pannello. I Web panels permettono di aggiungere alcuni siti (Twitter, etc) alla sidebar del browser in modo da renderli sempre visibili mentre navigate su altri siti.
vivaldi 1.4 webpanels

Potete consultare il changelog completo cliccando qui.

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

[Fonte]

No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt