Alcuni giorni fa, più precisamente lo scorso 26 luglio 2016, è stata rilasciata la nuova release di ModemManager, che con quest’ultimo update arriva alla versione 1.6.

Per chi non sapesse cosa sia ModemManager, vi invitiamo a fare un salto sul sito ufficiale del progetto. Detto in poche parole, questa utility permette di gestire i modem per la connettività alle reti mobile su ambienti Linux, per lo meno sulle maggiori distribuzioni Linux (Ubuntu, Redhat, Linux Mint, etc).

Sono diverse le novità introdotte dalla versione 1.6, tra cui vi segnaliamo un significativo miglioramento delle bande compatibili aggiunte, seguite dall’implementazione di alcuni nuovi modem e da nuove impostazioni.

ModemManager

Di seguito trovate il changelog completo in lingua inglese:

  • Implemented load of supported bands;
  • Implemented load and set of current bands;
  • Implemented load of supported modes;
  • Implemented load and set of current modes;
  • Load unlock retries;
  • Implemented modem reset;
  • Implemented modem power down;
  • Dynamic port configuration;
  • Add support of LE910 V2 (PID 0x0036, the USB composition with the NCM interface).

E’ stato inoltre aggiunto il supporto al DELL DW5580, un modem usato in alcune soluzioni DELL destinate all’Internet Of Things.

La nuova release sta già venendo sfruttata dai developer, in particolare tra i progetti più interessanti vi segnaliamo la possibilità di far funzionare ModemManager in ambienti senza udev, come ad esempio su OpenWRT.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

[Fonte]

No more articles