In breve: Instagraph, applicazione non ufficiale che vi permette di utilizzare Instagram su Ubuntu touch, si aggiorna introducendo numerose migliorie.

Instagram, come la maggior parte di voi saprà, è un social network che permette agli utenti di scattare foto, applicare filtri, e condividerle su numerosi altri servizi social, compresi Facebook, Foursquare, Tumblr e Flickr.

Instagraph 0.2 introduce importanti fix andando a migliorare, e di molto, la fruibilità dell’applicazione. Inoltre sono state aggiunte numerose nuove funzioni.

Prima di parlare delle novità ecco un piccolo ripasso: cosa poteva fare Instagraph prima di questo aggiornamento?

  • Caricare (upload) le proprie foto;
  • Commentare o mettere un like alle immagini dei vostri amici;
  • Scaricare le fotografie sul vostro telefono;
  • Ricerca mediante username, keyword o hashtag;
  • Vedere le interazioni riguardanti le vostre foto;
  • Guardare i profili dei vostri amici;
  • Seguire i vostri amici e ‘amministrare’ il vostro account.

Instagraph 0.2

instagraph-videos

Dalla versione 0.2 è possibile leggere i “messaggi diretti” cambiare la password del vostro account Instagram e bloccare (o sbloccare) un account. E’ stata introdotta la possibilità di approvare o respingere una richiesta d’amicizia (su Instagram in realtà si può seguire un utente non chiedergli l’amicizia, dettagli) da parte di altri utenti. Potete ora rendere privato il vostro account, cosa impossibile con la versione precedente di Instagraph.

Altre modifiche:

  • Introdotta la possibilità di rimuovere i vostri commenti;
  • E’ cambiato il logo dell’applicazione (trovate quello nuovo in fondo all’articolo);
  • E’ ora possibile cancellare le foto da voi precedentemente caricate;
  • Nuova schermata di login;
  • E’ possibile effettuare il logout da Instagram.

E’ ancora un’Alpha…

Nonostante le numerose modifiche e novità citate poc’anzi è necessario ricordare che si tratta ancora di un software in alpha, molte sono le funzioni mancanti. Ad esempio non è possibile visualizzare i video. Il tasto download non fa niente e non è possibile salvare le modifiche che apportate al vostro profilo attraverso l’app. L’upload di foto dall’Ubuntu gallery fallisce. Non è nemmeno possibile cambiare la vostra foto profilo nè applicare filtri alle immagini.

Insomma tanto è stato fatto e tanto c’è ancora da fare Instagraph 0.2 però ora assomiglia davvero all’app ufficiale di Instagram presente su iOS e Android. Mi sento di dire che attualmente è una delle migliori applicazioni sviluppate per Ubuntu Touch.

Instagraph, è un’app open-source, potete scaricarla dall’Ubuntu store. Vi terremo informati sui prossimi aggiornamenti che riceverà l’app!

instagraph 0.2

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

 

No more articles