Nella giornata di ieri abbiamo celebrato, con un articolo dedicato, i 25 anni compiuti dal nostro amato Linux.

Oggi vi voglio proporre una piccola lista di “cose” ( ovvero servizi, aziende, sistemi operativi) che funzionano grazie a Linux, per capire quanto sia stato importante nell’evoluzione tecnologica di questo quarto di secolo appena terminato.

1. Super Computer

supercomputer

Al mondo sono presenti moltissimi super computer, utilizzati per svariati motivi, soprattutto per fini di ricerca. Tra i 500 supercomputer più potenti del pianeta, vere e proprie bestie con potenze di calcolo pari a diverse decine di teraflops, ben 497 hanno a bordo Linux.

2. NASA

nasa

La NASA si basa su Linux. Gli usi che coinvolgono il pinguino sono anche in questo caso motleplici (salvare dati ricevuti dai satelliti, inviare informazioni alle istituzioni di ricerca etc). Viene utilizzato anche dal Jet Propulsion Laboratory.

3. Console da gioco, Steam

steamos

In una sola parola: Steam. SteamOS e le Steam Machines stanno tentando (magari con non molto successo…) di portare il gaming in salotto.

Qualcuno di voi, non più giovanissimo, si potrebbe ricordare di due console basate sul sistema di Torvalds: Pandora e Neo Geo X.

4. Large Hadron Collider (LHC)

lhc

Il Large Hadron Collider, abbreviato LHC (in italiano Grande Collisore di Adroni), è un acceleratore di particelle situato presso il CERN di Ginevra, utilizzato per ricerche sperimentali nel campo della fisica delle particelle.

L’LHC è l’acceleratore di particelle più grande e potente finora realizzato. Si tratta di un acceleratore di tipo circolare che può accelerare adroni fino al 99,9999991% della velocità della luce. Il costo del progetto LHC è a 10 cifre. Ovviamente la gestione dei dati prodotti dalla macchina è affidata a sistemi powered by Linux.

5. Smart TV

tv

Il pinguino non è solo alla base di innumerevoli set-top boxes. Quasi tutte le aziende produttrici di smart TV basano la loro “smart tv experience” proprio su Linux.

Da LG (che usa WebOS) a Samsung (che usa Tizen, Orsay OS) a Sharp, HiSense, Philips e Panasonic (che usa FirefoxOS).

6. Smartwatch

smartwatches

Tutti gli smartwatch basati su Android wear usano Linux. Per chi non lo sapesse Android Wear è una versione del sistema operativo Android progettata per smartwatch ed altri dispositivi indossabili.

Anche Tizen, OS prodotto da Samsung per i propri smartwatch, è basato su Linux.

7. Chromebooks

chromebook linux

Numerose persone pensano che i Chromebook siano basati su Android. Niente di più falso. I Chromebooks sono portatili basati su Chrome OS, distribuzione derivata da Gentoo.

8. Le auto a guida autonoma

google-car

La macchina a guida autonoma progettata da Google è basata su Linux così come i prototipi di General Motors (GM) e Volksvagen.

9. Android (e fondamentalmente tutto l’Internet)

instagraph 0.2

Quando scorrete la home di Instagram guardando i selfie dei vostri amici, state probabilmente usando Linux. Ogni smartphone con a bordo Android o Ubuntu touch è infatti basato su kernel Linux.

Anche molte compagnia quali Airbnb, Uber e Netflix sono interamente basate su Linux.

Numerose altre cose al mondo si basano su Linux (dal dipartimento della difesa americano, al Kindle di Amazon al treno giapponese ad alta velocità Shinkansen “Bullet Train”).

Ma soprattutto :

10. Il tuo pc

Se ti trovi qui su LFFL anche tu probabilmente stai usando o hai usato Linux, contribuendo nel tuo piccolo alla sua affermazione!

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

Via

No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt