Disponibile la beta di openSUSE Leap 42.2

13
62
OpenSUSE_Logo.svg

In breve: Nella giornata di oggi 31 Agosto 2016 Douglas DeMaio ha annunciato il rilascio della prima beta di openSUSE Leap 42.2.

La beta di openSUSE Leap 42.2 arriva dopo 5 settimane dal rilascio della terza (e ultima alpha). Gli sviluppatori hanno corretto tutte le problematiche emerse in precedenza e la beta è abbastanza stabile.

Seguendo la tradizione, che vede openSUSE come una distribuzione che punta sulla stabilità complessiva più che sull’innovazione, in questa release non sono presenti le ultime versioni dei software più comuni. Per farvi un esempio a bordo troviamo Qt 5.6 (e non Qt 5.7) e systemd 2.28 (e non 2.31). Se però siete interessati ad avere tutti i software aggiornati potete provare openSUSE Tumbleweed.

Leap è pensata per chi vuole un sistema stabile, senza fronzoli e che non dia problemi. Testare la beta significa aiutarci a renderlo un prodotto ancora più maturo, per questo vi incoraggiamo a provarla” queste le parole di Ludwig Nussel, Release Manager di openSUSE Leap.

La versione definitiva arriva a Novembre…

opensuse leap 42-2

A riprova di quanto detto sopra vi informo che sono attese due ulteriori beta prima del rilascio definitivo, la prima delle due arriva il 21 Settembre e la seconda il 6 ottobre.

Dopodichè il 18 Ottobre arriva la prima Release Candidate e il 2 Novembre la RC2 mentre il 16 Novembre dovremmo poter provare la versione definitiva.

Ricordandovi che l’OS supporta solo sistemi a 64 bit vi lascio il link per il download.

Qui potete riportare tutti i bug che riscontrate durante l’utilizzo.

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.