Canonical presenta il framework web React Native

15
107
react native

In breve: Recentemente Canonical ha annunciato la disponibilità del framework web React Native per Ubuntu.

Sembra che Canonical abbia stipulato un contratto con i web developers, visto che gli mette sempre a disposizione tutti i tool necessari per svolgere al meglio il loro lavoro.

Questo nuovo framework, React Native, è utile per lo sviluppo web e può anche essere utilizzato per lo sviluppo di applicazioni mobile native usando JavaScript e React. Basato su ReactJS, è già molto utilizzato su Android ed iOS per realizzare applicazioni senza addentrarsi nelle specifiche API fornite dall’OS.

Cosa significa? Quanto detto implica che un’applicazione sviluppata tramite React Native su Android può attualmente essere compilata senza modifiche per iOS, riducendo le difficoltà dovute alle differenze sia di linguaggio che di API dei vari OS.

react native

React Native su Ubuntu!

Con il porting su Ubuntu, e di conseguenza su Ubuntu Mobile OS, le applicazioni dovrebbero essere portabili come native anche sul sistema operativo mobile di Canonical, andando a rendere facilmente disponibili diverse applicazioni sugli smartphone powered by Ubuntu.

Il framework, che ovviamente permette anche la creazione di app native per l’OS di Canonical, è disponibile sulla pagina GitHub fornita da Canonical.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

[Fonte]