In breve: il team di Skype ha annunciato testualmente che ‘exciting news for Linux users’ verranno annunciate Giovedi 13 Luglio.

C’è qualcosa di molto interessante in arrivo per tutti gli utenti Linux“, queste le parole della compagnia pubblicate sul loro sito di riferimento.

Ma a cosa si riferiscono? Beh questo è ancora tutto da vedere. Le novità verranno annunciate sullo Skype Community discussion board il 13 Luglio 2016 alle 7am PST / 3pm GMT, chiaramente le riporteremo subito qui su lffl.

skype-linux-exciting-announcement

Ecco l’annuncio del team di Skype

Skype su Linux: la situazione attuale

Il client desktop non viene aggiornato da due anni, praticamente è ‘abandonware‘. Inoltre è un applicazione che manca di tantissime funzioni presenti nel client Windows, tra cui, per fare un esempio, le chiamate di gruppo, e rimane un applicazione 32-bit only. Un disastro insomma.

Questo annuncio di Skype è quasi un fulmine a ciel sereno, decisamente inatteso visto l’andazzo. Fino a Giovedi’ sono aperte le scommesse: è in arrivo un Flatpak o uno Snap di Skype? Quali sono le vostre teorie?

Spoiler alert

Qualcuno suppone che verrà aggiornato il client, e, all’apertura post installazione del client stesso, verrà mostrato un pop-up con il seguente messaggio: “Please downgrade to Windows 10“. Dannati burloni.

[Fonte]

  • Era ora! Come sempre Microsoft ci mette una vita a fare le cose.

  • altermetax

    Io spererei in un nuovo client, anche se sono abbastanza in ritardo, ormai un sacco di gente è passata a software migliori come Google Hangouts oppure Discord per i videogiocatori.

  • How The West Was Won

    Mi accontenterei di qualcosa di molto semplice, tipo l’avere finalmente una versione a 64 bit!

  • Mauro Contene

    Tutto vero, però lo uso con soddisfazione per molte ore al giorno.
    xubuntu only.

    • Aster

      anche io lo uso ma non vanno le chiamate,che browser usi?

      • Mauro Contene

        Uso il normale client, non lo uso da web, anzi, mai provato.
        Stasera provo con opera.

        • Aster

          non non va,solo con chromium vanno le chiamate ma non i video

  • Simone Alecci

    Che mi dite di SkypeWeb su Pidgin?
    Funziona a dovere?
    In tal caso non ho bisogno di installare un altro client, che ci sorprenda con effetti speciali poco importa.

    • Fabio

      Che io sappia SkypeWeb x ora su linux non c’è modo di farlo funzionare.

  • rico

    Skype è proprietà microsoft, non mi ci avvicino nemmeno coi guanti ignifughi. Se proprio, c’è l’open source qTox.

    • qTox

      Che non si caga nessuno.

    • Fabio

      Non ti ci avvicini nemmeno coi guanti perché non devi comunicare con aziende e professionisti che usano Skype for business, altrimenti sai che ci faresti con qTox?

      • Samael

        Verissimo, ma a prescindere da quello con (q)Tox ci fai comunque molto poco perché non lo usa nessuno. Magari forse in futuro le cose cambieranno, ma ne dubito fortemente.
        È sempre la stessa storia: non è una questione di alternative, ma di quanto esse SIANO usate. E lo sono molto poco.

  • cosmon560

    Almeno Microsoft un po’di attenzione ce la sta mettendo. Considerando che aspetto ancora il promesso client nativo di Google Drive dal 2012…

  • lucapas

    C’è da temere? Ora almeno funziona! 😀

    • Samael

      Insomma, dipende da cosa intende per “funziona”.
      Niente videochiamate di gruppo, è incompatibile con le nuove Skype API, manca di una funzionalità per segnalare i messaggi non ancora letti in una chat (Skype for Linux mostra solo il numero, mentre su Windows c’è anche un pallino giallo sui singoli messaggi ricevuti)…
      Senza contare che a volte crasha in quanto corrompe le configurazioni e non si avvia perché la sessione è ancora aperta, e per risolvere bisogna cancellare la directory .Skype.

      Potrei stare ore ad elencare tutti i problemi di Skype for Linux.
      Alla fine qualunque cosa decidano di fare sarà sicuramente migliore della situazione attuale. Anche il solo deprecarlo e far usare Skype for Web renderebbe l’esperienza degli utenti Linux più gratificante.

      • Aster

        alla fine funziona bene solo su ios,e forse su windows anche se tempo fa a me si bloccava in videochiamata

        • Samael

          Su Windows funziona bene tutto sommato, anche se dalla versione 7 (credo) hanno modificato il modo in cui vengono fatte le query al db e per certi versi è decisamente più lento.

          • Aster

            si si non ce paragone ma a me ha stupito sul ios veloce reattiva sempre aggiornata,controllo privacy funziona,invece su android ci mette troppo ad aprirsi e aggiornarsi come su windows phone

          • Samael

            Guarda non ho uno smartphone, però non sei il primo che sento lamentarsi di Skype su Android e WP, quindi non fatico a crederti. Su Windows 10 Mobile comunque penso che la situazione cambierà ora che rilasceranno Skype UWP con Anniversary Update.

          • Aster

            unico windows che adoro e windows mobile :)ma il mio nokia sta sul cassetto o cruscotto per le mappe here,neanche io ho uno smartphone o meglio ce lo(blackberry)e iphone per lavoro ma faccio uso basic senza neanche la rete dati solo wifi:)ma un colosso come micorsoft non riesca fare un app per il suo sistema mah

  • Anonimamente _anonimo

    Vivendo in Germania utilizzo skype (per uso privato) per telefonare su fissi e cellulari italiani, per giunta ad una tariffa che personalmente trovo conveniente (13€ per minuti illimitati verso fissi e cellulari italiani).
    Chiedo se ci sono alternative piu’ economiche (anche se la vedo difficile) che mi possano permettere di chiamare via VoIP fissi e cellulari italiani, senza che la persona dall’altra parte utilizzi alcun client di ricezione (quindi nemmeno skype stesso).
    Grazie a chi rispondera’.

    • Fabio

      Dipende quanto chiami, io x il Belgio un paio di anni fa usavo Hangouts. Dacci un’occhiata.

    • El Ninho

      puoi usare viber, ha il client x linux e tariffe convenienti

    • Anonimamente _anonimo

      In primis grazie a tutti per i suggerimenti. Avevo gia’ dato una occhiata a Viber ma trovo le tariffe non convenienti per l’uso che ne faccio. Daro’ una occhiata alla tariffazione offerta da hangouts. Anche se al momento la comodita di sottoscrivere un abbonamento e la tranquillita’ di non pensare a quanto credito rimane, la da solo Skype (che io sappia). Grazie a tutti

      • Simone

        Per andoid voipbuster è imbattibile a livello tariffe

  • Samael

    SONO USCITE LE NOTIZIE:

    Microsoft ha rilasciato una alpha del client di Skype per Linux, basato su Electron.
    In sostanza, come io ed Aury88 dicevamo sul topic di “Unity su Windows 10”, hanno ufficialmente deprecato il client ed hanno fatto una webapp di Skype for Web.

    h t t p s : //community . skype . com/t5/Linux/Skype-for-Linux-Alpha-and-calling-on-Chrome-amp-Chromebooks/td-p/4434299

    • Aury88

      cvd xD
      almeno è più improbabile che il supporto venga discontinuato .

      • Samael

        Già.
        Per il momento comunque la migliore webapp rimane Ghetto Skype; l’alpha del client ufficiale è piuttosto acerba.

        Microsoft ha comunque detto che verrà aggiornato più spesso, quindi non ci rimane che aspettare.

No more articles