In breve: Microsoft ha chiuso una ‘vulnerabilità’ che poteva essere usata per sbloccare i tablet basati su ARM andando cosi’ a sostituire il sistema operativo Windows con Android o Linux.

Microsoft nel periodo del boom dei tablet si è buttata nella mischia producendo dispositivi basati su processori ARM che necessitavano di un sistema operativo fatto apposta: WindowsRT. Questi dispositivi vengono venduti bloccati: c’è un sistema che permette di avviare solo sistemi operativi firmati Microsoft.

Microsoft Windows Update

In realtà in fase di sviluppo era stata lasciata aperta una falla che permetteva di aggirare la protezione, e avviare il dispositivo con altri SO. Con l’aggiornamento di luglio (MS16-094) Microsoft ha marchiato questa impostazione come buco di sicurezza da chiudere, rendendo di fatto impossibile cambiare sistema operativo. Questo sta a significare solo una cosa: essendo Windows RT programmato per essere messo in disuso nel 2017, o si continuerà ad utilizzare un software non aggiornato (con tutti i rischi di sicurezza del caso) o si dovrà cambiare dispositivo. Per i possessori del device non sarà più possibile sperimentare un altro sistema operativo.

Per chi avesse intenzione di usare il proprio dispositivo Windows RT con un altro sistema operativo dovrà evitare l’ultimo aggiornamento… ma se avete Windows Update attivo potrebbe già essere troppo tardi!

[Fonte]

  • E me pareva…

  • Salvatore Gnecchi

    Pessimi.
    Che senso ha se tanto il prodotto é in disuso! Almeno lasciate che qualcuno si goda l’hardware che ha pagato in santa pace! Aggiornamenti seri no, ma quando c’é da rompere le uova nel paniere, il tempo lo trovano eh? Pessimi.

  • simone

    nn ho parole, mi dispiace per chi ha speso dei soldi per questo dispositivo.

    • vero… assurdo!

      • Salvatore Gnecchi

        ora, non é che non funziona eh. Le cose “di base” ne ha a sufficienza eh
        fa girare un po’ le scatole ma rimane comunque un buon hardware anche ora dopo qualche anno 🙂

  • Che schifo!

  • rico

    Probabile che MS abbia in cantiere un nuovo dispositivo, e quindi blocca tutto su quello vecchio.
    Anche per questo ho disabilitato “MS update” sul mio PC. perdevo solo tempo e rischiavo anche che mi bloccasse nuove distro Linux. Tanto su windows ho il firewall, l’antivirus e i browser tutti di terze parti, si aggiornano separatamente.

  • Elle

    Che chiudano falle che possono nuocere al sistema mi pare scontato. Però effettivamente potevano sbloccare il bootloader, visto che oltre ai bugfix, questi dispositivi sono abbandonati a loro stessi, con uno store altrettanto abbandonato.

  • Massimo A. Carofano

    Non credo che chi acquista un Surface RT sia intenzionato a montare un altro OS..Nel senso, piuttosto si acqusta un device che costa 1/4 e fa le stesse cose, magari avendo anche le sorgenti rilasciate..
    Se uno acquista un dispositivo MS deve tenersi Windows, se si acquista un Apple deve tenersi iOS..Se si acquista un Android, maledetti devono rilasciare le sorgenti (Device Tree) e permettere lo sblocco del bootloader!!!!!!!!!!!!!!!

    • SalvaJu29ro

      Hai ragione ma Windows RT è morto.

      • Salvatore Gnecchi

        Per questo motivo avrebbero fatto bene a dire “Sai che c’é? Metteteci quello che volete perché per noi é morto, ma visto che l’hardware ve lo abbiamo venduto noi, almeno vi diamo la possibilitá di aggiornarvelo/romperlo/farvi fregare l’identiá – da soli. Ciao ciao”
        E invece no, diceva la Pausini.

        • alex

          Ma non ho capito dove sta il problema, basta evitare di aggiornare e mettere subito un diverso OS (bisogna però vedere cosa, essendo bastao su ARM).

          • Salvatore Gnecchi

            non credo ci sia riuscito nessuno finora. Distribuzioni ARM ci sono ma crackare il bootloader non é stato ancora possibile, a quando ne so io.
            Questo aggiornamento peggiora le cose.

          • alex

            Allora non capisco il senso dell’articolo! se ci si lamenta che ora non si può cambiare OS do per scontato che la cosa si potesse fare… se invece la cosa non si poteva comunque fare, allora non è cambiato nulla 😕

          • Salvatore Gnecchi

            Eh hai ragione 😀

          • gabriele tesio

            Questo surface è impossibile da aprire? intendo senza romperlo irrimediabilmente? perchè se si potesse aprire non si potrebbe estrarre l’hard disk, formattarlo installarci un linux e rimetterlo?

    • Salvatore Gnecchi

      “piuttosto si acqusta un device che costa 1/4 e fa le stesse cose”
      L’unica cosa buona dei Surface RT era proprio il prezzo in confronto ad altri hardware. Piú che altro visto la velocitá con cui hanno dovuto venderlo in saldo 😛

      • Massimo A. Carofano

        Ho avuto un Surface RT e son stato fortunato nel rivenderlo al volo.
        E’ vero, Microsoft lo vende con dentro Office RT e balle varie, ma all’epoca non esistevano alternative alle classiche app di terze parti in formato “exe” per così dire.
        Insomma, prima di fare un device forse era meglio pensassero all’ecosistema..Cosa che si sta sistemando solo ora, con le Universal App.

        • Salvatore Gnecchi

          Anche io ne ho uno. Funziona bene eh, peró si: ormai le app so quelle, quindi rimarrá sprecato :/ Peró l’hardware é decisamente migliore tablet dello stesso prezzo quindi diciamo che é stato un compromesso. Uno spreco di risorse piú che di prezzo

  • mrholiday

    dov’è lo scandalo? fin dal principio questi device sono nati per essere bloccati. la possibilità di installare SO diversi era solo una falla, un errore da correggere e MS anche se in ritardo (nulla di nuovo nemmeno qui) lo ha corretto. PS: non che la cosa mi riguardi direttamente ma quante probabilità ci sono di far funzionare correttamente linux su questi apparecchi?

  • Dennis

    Ma quali OS si potevano installare sugli RT?

  • lucapas

    Quanto scommettiamo che non passeranno 3-5 mesi che qualcuno ci installerà Ubuntu? 😀

  • Linux

    Semlice smettete di comprarli, Gente smettete di essere consumatori e diventate acquirenti. Vedrete come la qualità della roba diventerà sempre migliore ed i prezzi calerano.

  • Nicola

    Io semplicemente non capirei come molti potessero criticare e voler cambiare OS… proprio qualche giorno fa su un’altro sito ho avuto scontri con un articolo di un hacker che ha installato Android su un Lumia e ho dichiarato che non capisco il senso, se vuoi un Android allora invece di cambiare OS su un Lumia perché non ti compri un smartphone Android? Come ho dichiarato varie volte su altri siti e anche su quell’articolo che ho avuto scontri. Io sono un appassionato di informatica ma comunque, anche se molti ritengono i smartphone come computer tascabili, comunque io li tengo ben separati i smartphone e tablet con i PC (che per l’appunto: PC=Personal Computer). L’ho su che un RT non è un smartphone ma il concetto è la stesso

No more articles