In breve: Il 15 Luglio scorso i mantainer di Arch Linux hanno provveduto ad aggiornare il kernel del sistema operativo alla versione 4.6.4.

Dopo i sistemi operativi Slackware-based fra cui Slax, Zenwalk, e SlackEX è ora giunto il turno di Arch che si aggiorna al kernel 4.6.4. Annunciato una settimana fa, precisamente l’11 Luglio, il kernel Linux 4.6.4 è stato introdotto da Greg Kroah-Hartman. Sono stati modificati ben 36 file con 216 inserimenti e 98 cancellazioni. I giorni di test intensivo da parte dei devs sono stati ben quattro e non sono emersi problemi.

linux kernel 4-6-4

Entrando nello specifico delle modifiche introdotte nel kernel 4.6.4 possiamo dirvi che sono stati aggiornati i driver USB e il networking stack con miglioramenti al data link layer protocol AX.25. I programmatori hanno lavorato anche sul kernel connection multiplexer (KCM), e sul packet scheduler.

I developer consigliano di aggiornare il sistema operativo il prima possibile, potete farlo aprendo il terminale e dando il comando ” pacman -Syu “.

  • Gabriele

    Anche per Manjaro?

    • Valerio Pizzi

      no, manjaro non si basa sui repo di archlinux, perciò deve fare il suo lavoro a parte.

      • Stefano

        A dire il vero si basa su arch il più dei pacchetti sono arch solo vengono spinti dopo circa una settimana a meno di problemi che possono ritardare o anticipare (sicurezza) i pacchetti.

    • Stefano

      In Manjaro la serie 4.6 è presente da mò .. anche la 4.7 rc7 .. basta solo installarlo 🙂

No more articles