In breve: Non importa quale device utilizziate, dal laptop al tablet passando per lo smartphone, sapete bene quant’è importante la durata della batteria. Oggi voglio presentarvi un’ app che vi permette di monitorare al meglio lo stato della batteria del vostro pc.

Ubuntu mette a disposizione dei suoi utenti l’applet “Indicator Power” visibile nella system tray area. Vi fornisce un modo semplice per tenere sotto controllo la durata della batteria, potete controllare pero’ pochi parametri

  • Batteria in carica o meno;
  • La percentuale di batteria rimanente
  • L’app vi avvisa quando avete poca batteria

Se siete interessati ad ottenere maggiori informazioni sullo stato della batteria, ad esempio se è in carica o meno oppure se la batteria è presente o meno allora “Battery Monitor” fa per voi.

Battery Monitor

Battery Monitor‘ è un piccolo tool scritto in Python che svolge egregiamente il suo lavoro: monitorare lo stato della vostra batteria.

Non è il classico ‘indicator applet’ e infatti non aggiunge alcuna icona alla già sufficientemente affollata tray area. Battery Monitor è più intelligente: lavora in background e vi notifica, usando il sistema di notifiche nativo di Ubuntu, tutti gli eventi importanti legati alla vostra batteria.

Quando scollegate il cavo per la ricarica comparirà la relativa indicazione : ‘Discharging’.

battery monitor

Analogamente accadrà quando la batteria del vostro laptop andrà al di sotto del 10% oppure quando collegherete il cavo per la ricarica. Il tool vi informa anche quando la ricarica è completata.

Questo tool migliora l’esperienza d’uso di Ubuntu?

Dipende da cosa state cercando, a me piace avere un’app che mi comunica con una notifica poco invasiva tutti gli eventi legati alla batteria, sempre meglio dell’applet di sistema che è praticamente inutile se non ci si ricorda di controllarla periodicamente.

Installare Battery Monitor su Ubuntu

Il software è open-source. Potete installarlo su tute le versioni di Ubuntu da Ubuntu 14.04 LTS Trusty Tahr passando per Ubuntu 15.10 ed è ovviamente compatibile con Ubuntu 16.04 Xenial Xerus. Trovate l’installer per Ubuntu nella release page.

L’applicazione si avvierà autonomamente all’avvio del pc. Dopo la prima installazione è pero’ necessario lanciare l’app manualmente oppure riaviare il pc per vederla all’opera.

Perchè funzioni a dovere è inoltre necessario installare le seguenti ‘dependencies‘:

  • sudo apt install python3 python3-gi libnotify-dev acpi

Per farlo dovete copiare e incollare il codice sopra riportato nel terminale.

L’applicazione pur funzionando alla gradne è un progetto completamente nuovo pertanto se riscontrate dei bug ricordatevi di riportarli nella pagina GitHub dello sviluppatore.

[Fonte]

  • TechnicX11

    Proverò

  • Io queste applicazioni le vedo del tutto inutili in sistemi che ne hanno già una di proprio. Se così non fosse allora ne verdrei l’utilità.

  • Aury88

    “Dipende da cosa state
    cercando, a me piace avere un’app che mi comunica con una notifica poco
    invasiva tutti gli eventi legati alla batteria, sempre meglio
    dell’applet di sistema che è praticamente inutile se non ci si ricorda
    di controllarla periodicamente.”
    mah!
    con questa app devi essere presente al momento della notifica ed attento per sapere dell’evento mentre con l’applet di default ti basta dare un occhiata ed eventualmente schiacciarci sopra per avere ulteriori informazioni, oltre ad avere anche lei alcune delle notifiche (batteria carica e batteria a xx%)

    e poi, scusa, prima dici che l’applet di default da info su “Batteria in carica o meno” e poi scrivi
    “Se siete interessati ad
    ottenere maggiori informazioni sullo stato della batteria, ad esempio se
    è in carica o meno […] allora “Battery Monitor” fa per voi.”?

  • rico

    Le distro moderne hanno già un “applet batteria” sul pannello, di solito basta lasciare il puntatore sull’ icona, per vedere la fase di carica o scarica, la percentuale ed il tempo rimanente.

No more articles