La nuova release di Unreal Engine 4.12 presenta centinaia di nuove features e include ben 106 miglioramenti apportati dalla community di sviluppatori di Unreal Engine su GitHub. La nuova versione prevede moltissimi miglioramenti nel mondo dello sviluppo di videogiochi, tra l’enorme varietà di aggiornamenti e nuove features, segnaliamo in particolare:

  • Sequencer, il nuovo tool per l’animazione cinematica real-time;
  • La nuovissima “VR Editor” mode, che è un’anteprima sulla modifica degli oggetti in realtà virtuale;
  • Supporto alla piattafora DayDream VR;
  • Supporto OSVR AR/VR;
  • Il motore supporta ora la riflessione planare real-time ed altri miglioramenti sulle riflessioni in HD;
  • Il render Vulkan è in uno stato embrionale, mirando attualmente ai dispositivi mobile con UE4;
  • Molti altri miglioramenti nel mondo mobile che supporta Vulkan: HQ post-processing, Ombre migliorate, GPU particles;
  • Supporto al sistema di scalabilità di erba e fogliame;
  • Localizzazione audio come supporto è disponibile in modalità anteprima;
  • Vari miglioramenti al logging e al crash su Linux per UE4.Unreal Engine 4.12 - 1

Ricapitolando, quindi, cosa cambia? Sequencer è finalmente pronto all’utilizzo in Unreal Engine 4.12, presentandosi come il successore di Matinee oltre che come la tool per la cinematica e l’animazione real-time. Ha anche altre potentissime features, come il keyframing automatico, camere cinematiche, e la registrazione da gameplay in live. Sequencer permette anche la facile collaborazione su progetti d’animazione di grandi dimensioni, in quanto si possono organizzare liberamente le sequenze in assets infiniti. Inoltre c’è la possibilità di importare la propria animazione Matinee esistente quando la si apre, mantenendo comunque il supporto per Matinee stesso.

Un’anteprima del nuovo VR Editor è disponibile in Unreal Engine 4.12, permettendoci di fare un passo in avanti, proiettando verso il futuro il mondo dello sviluppo dei videogiochi. Ci permette di esplorare liberamente il nostro mondo in realtà virtuale, utilizzando i motion controllers. Si possono selezionare e muovere attori, posizionare nuovi oggetti ed accedere alla UI dell’editor; il tutto immersi nella realtà virtuale. Questa feature richiede attualmente un HTC Vive od un Oculus Touch hardware da sviluppatore. Potete provare questa modalità, semplicemente abilitandola in “Enable VR Editing” nella sezione sperimentale delle impostazioni editor.

Per tutti i programmatori che utlizzano C++ su Windows: Unreal Engine 4.12 richiede Visual Studio 2015. Tutte le versioni desktop di VS 2015 sono supportate, anche la versione Express free e le edizioni Community.

[fonte]

  • Fighi Blue

    sarà ora di imparare ad usare il Sequencer (oltre a creare effetti particellari che non facciano piangere :P)

  • Festa Giacomo

    Almeno potremo avere nuovi giochi di qualità migliore.

  • uomoselvatico70 uomoselvatico7

    So che non c’entra niente con l’articolo ma non potreste mettere un pulsante “donate” nella home page del sito?
    Avrei anche comprato le vostre magliette ma a parte che le taglie 4XL e 5XL non erano disponibili io sono alto 196 cm per 158KG che ci faccio con una XXL normale?…
    Comunque credo che anche altri preferirebbero poter contribuire direttamente donando qualcosa a chi gestisce il sito.

    Saluti.

  • Giacomo

    So che non c’entra niente con l’articolo 🙂 ma si potrebbe in generale avere un link alla home page del progetto? La maggior parte degli articoli manca di un link al sito ufficiale, e si è costretti a googlare.

    Ahh, già che ci sono: un’immagine un po’ piu’ piccola in testa all’articolo? secondo me l’altezza delle immagini attuali è eccessiva, ed obbliga a fare troppo scrolling.

No more articles