Il costruttore Logic Supply ha annunciato il nuovo modello di mini-pc dell’azienda: il CL100. Quando si parla di mini-PC tutti associano tale parola a prodotti versatili ma dalla potenza limitata. Non è il caso di questo CL100 che fa delle prestazioni la sua componente fondamentale. Scopriamolo insieme.

cl100-1

CL 100: le Features

Dentro al suo robusto case in alluminio, un passo avanti rispetto ai competitor che usano la plastica, il CL100 nasconde un processore Intel Quad Core Braswell, con un consumo di soli 6W. La scheda grafica integrata è una Intel HD graphics e il pc supporta fino a 16GB di memoria RAM. Il dispositivo è completamente privo di ventole, questa caratteristica lo rende silenzioso al pari dei vari Raspberry e simili, i quali sono ovviamente orientati a un mercato completamente diverso. Inoltre l’assenza di ventole garantisce una maggiore durata del prodotto, soprattutto in ambiente industriale.

Lato connettività: due porte HDMI e una Display Port permettono di tenere in parallelo fino a tre monitor, uno dei quali con risoluzione 4K! E’ presente una porta per la connessione a internet via cavo ethernet. Troviamo poi tre porte USB (inclusa una USB type C sul lato anteriore) e un sensore IR. E’ possibile, in via opzionale, aggiungere la scheda Wi-Fi e la scheda Bluetooth.

Il Celeron N3150  è l’equivalente del Bay Trail Celeron N2930 che trovate a bordo del ML100G-10, come livello prestazionale siamo al di sotto di un intel core i3.

cl100

Le configurazioni possibili e il prezzo.

Se prendete il dispositivo base, con 2 GB di RAM e senza schede Wi-Fi, Bluetooth e sistema operativo il prezzo si aggira intorno ai 302$, circa 265€ al cambio attuale. Non sono previste spese di spedizione per ordini con un prezzo superiore ai 200$.

Se invece volete il dispositivo al massimo della sua potenza, quindi con 16 GB di RAM, un SSD da 250 GB, Wi-Fi, Bluetooth e sistema operativo preinstallato andrete a spendere 688$, circa 600€. E’ possibile chiaramente montare come sistema operativo Windows 10 o Seven, ma anche Ubuntu 16.04 Xenial Xerus o l’ormai superato Ubuntu 14.04. Insomma l’azienda mette a disposizione un infinità di combinazioni che vi permettono di acquistare il dispositivo che fa per voi.

Il CL100 puo’ essere utilizzato per compiti diametralmente opposti, dalla workstation industriale all’home theater domestico, potrebbe anche essere un perfetto file server familiare. Il modello base con 2GB di RAM e un SSD da 32GB è probabilmente uno dei migliori prodotti che potete trovare a oggi sul mercato.

[Fonte]

  • Luca Cavedale

    non ci siamo come prezzi, il voyo v3 ha un cherrytrail x7, 4 giga di ram e 128 Giga di SSD, fanless e più contenuto nelle dimensioni ( anche se non esattamente un vantaggio per il riciclo dell’aria) , venduto allo stesso prezzo.

    • mircozorzo

      Ma non si può installarvi linux però, giusto?

      • Luca Cavedale

        in pratica si, ma per quanto ho capito c’e qualche problemino con la wifi , forse sarà un chip broadcom al solito…

  • Roberto Giuffrè

    L’ASrock Beebox N3150 è quasi identico e viene sui 135 euro in configurazione barebone. Anche se l’N3150 ha una ventolina.
    Altrimenti c’è l’N3000 per circa 120 euro sempre barebone che è totalmente fanless.
    Se questo CL100 lo vendono barebone lo prendo volentieri. Sono ottimi per fare web server ecc.

  • DigiDavidex

    @Inoltre l’assenza di ventole garantisce una maggiore durata del prodotto,
    Matteo Gatti, sei più falso di una donnicciola sparlona hahaha

No more articles