Come installare Gedit 3.10 su Ubuntu 16.04 LTS

8
258
geditlogo2

Alcuni utenti di Gedit che hanno aggiornato a Ubuntu 16.04 LTS non sono rimasti positivamente impressionati dall’aggiornamento dell’editor, che ha ora un design molto, forse troppo, compatto.

Gedit 3.18 è incluso di base in Ubuntu 16.04 LTS ma manca della toolbar piena di funzioni della precedente versione 3.10 a cui si erano abituati gli utenti.

gedit 3.18
La nuova versione del software

L’obiettivo della versione  3.18 è: “…create a modern, slicker interface which wastes less screen estate and lets you focus on the text or code you are writing. No features were harmed in the making of this new UI.” In sostanza, una GUI semplice e una minor occupazione dello schermo.

Per alcuni pero’ queste novità non sono le benvenute e preferiscono tornare alla versione precedente.

Ripristinare la vecchia amata toolbar

gedit 3.10
La vecchia versione

Potete ripristinare la vecchia versione di Gedit usando un PPA di terze parti, per farlo aprite il terminale e date:

  • sudo apt-add-repository ppa:mc3man/older
  • sudo apt update && sudo apt install gedit gedit-plugins gedit-common

Cosi’ facendo andrete a rimuovere la versione di Gedit installata e installerete invece quella precedente.

Se non volete aggiungere un PPA di terzi potete installare PLUMA dall’Ubuntu Software center. Pluma è un software analogo al vecchio Gedit, ci assomiglia molto e le funzionalità sono più o meno le stesse.

Trovate più informazioni su Pluma sulla sua pagina Github.

[Fonte]