Disponibile Ubuntu Touch OTA 11: tutte le novità.

10
175
ubuntu-phone

Ubuntu Touch OTA-11 è finalmente disponibile per i dispositivi Ubuntu Phone e Ubuntu Tablet.

La scorsa settimana, trovate l’articolo qui, vi avevo promesso che vi avrei tenuti aggiornati sullo sviluppo dell’OTA 11 di Ubuntu touch e posso ora fornirvi tutte le novità del caso.

Dopo circa 2 mesi di sviluppo, l’aggiornamento Ubuntu Touch OTA-11 è stato approvato per la distribuzione ed è già da ora disponibile per tutti gli utenti di Ubuntu Phone e per chi è in possesso dell’Ubuntu Tablet BQ Aquaris M10.Nella giornata di ieri Canonical ha infatti annunciato il rilascio dell’aggiornamento, che ormai dovrebbe essere arrivato a tutti i device supportati.

Molteplici le novità.

Con L’OTA-11 viene ufficialmente supportato Aethercast, altresi’ noto come Miracast. Miracast è una tecnologia wireless utilizzabile dal PC per proiettare lo schermo su TV, proiettori e lettori di flussi multimediali che supportano Miracast. Questa tecnologia puo’ essere utilizzata per condividere le operazioni che esegui sul tuo PC, eseguire una presentazione di diapositive o persino per usare il tuo gioco preferito su uno schermo più grande. La nota dolente è data dal fatto che, almeno per adesso, Aethercast è disponibile solo per il Meizu PRO 5.

Un altra grossa modifica è data dall’introduzione della rotazione dell’interfaccia: ora Unity 8 non è più bloccata ma si adegua all’orientazione del vostro telefono. E’ stato inoltre introdotto il connection manager NetworkManager 1.2. Cio’ implica l’introduzione di un ulteriore layer di sicurezza: la vostra connessione ad internet sotto rete Wi-Fi è ora più protetta grazie alla nuova tecnologia di MAC address randomization. Lo scope Home, inoltre, viene pre-caricato durante il boot per permetterne un avvio più rapido.

OTA 11 Ubuntu touch

E’ stata introdotta l’autenticazione mediante username e password per quanto concerne le connessioni VPN, arriva la possibilità di aprire più finestre della stessa app, l’implementazione della tecnologia DGU ha permesso un supporto migliorato a differenti DPI, sono stati migliorati i servizi di localizzazione, inserite nuove funzionalità per il browser di sistema (ad esempio uno user-agent personalizzato relativo ad Ubuntu Touch) e, ovviamente, sono stati corretti numerosi bug, ve ne cito alcuni:

  • L’interruzione di un download nel browser mostra ora una notifica
  • E’ possibile caricare foto su facebook dalla web-app
  • Fixato un errore che non permetteva l’upload di foto su facebook dalla galleria
  • Google Hangouts ora funziona usando la  web-browser app
  • L’app di telegram funziona in landscape mode sull’M10

La distribuzione di Ubuntu Touch OTA-11 è dedicata a tutti gli Ubuntu Phone (Meizu MX4, Meizu Pro 5, BQ Aquaris E5 ed E4.5) e al tablet BQ Aquaris M10; il roll-out, graduale, dovrebbe essere completato entro la giornata di oggi.