Canonical ha pubblicato una nota per informare la community della disponibilità di un importante aggiornamento del kernel per il sistema operativo Ubuntu 16.04 LTS (Xenial Xerus).

Pare proprio non esserci pace per Canonical, dopo i problemi con l’installazione di third-party software e il polverone sollevato sulla scarsa sicurezza degli snap pack i developer sono dovuti correre ai ripari con questo importantissimo aggiornamento del kernel che è il primo ad essere rilasciato per Ubuntu 16.04 LTS dal suo lancio ufficiale (avenuto lo scorso 21 Aprile 2016). E’ un update critico, che va a patchare ben 15 vulnerabilità scovate da sviluppatori e hacker.

Sarebbe poco pratico riportarvi tutti i dettagli, vi rimando pertanto alla Ubuntu Security Notice USN-2965-1 rilasciata da Canonical nella giornata di ieri 6 Maggio.

ubuntu aggiornamento kernel

E’ importante notare che le falle scovate e ora presumibilmente chiuse colpivano anche dispositivi come il Raspberry Pi2 e non solo i pc desktop o i portatili.

E’ quasi inutile dire che tutti gli utenti di Ubuntu 16.04 LTS sono invitati ad aggiornare il prima possibile perchè il nuovo kernel (linux-image-4.4.0-22 4.4.0-22.39 per Ubuntu Desktop e Server, linux-image-4.4.0-1010-raspi2 4.4.0-1010.12  per Raspberry Pi 2, e linux-image-4.4.0-1013-snapdragon 4.4.0-1013.14 per i processori Snapdragon di Qualcomm) è già da ora disponibile.

Alcun di voi avranno ricevuto il pop up per l’aggiornamento, se l’aveste sbadatamente ignorato aprite il Software Updater utility e installate gli aggiornamenti. Come sempre vi verrà richiesto di riavviare il sistema al termine delle operazioni.

  • Aury88

    quindi da oggi in poi farete un articolo ogni volta che verrà rilasciato un aggiornamento del kernel su ubuntu?

    • Ilgard

      Polverone poi pare una grande esagerazione visto che il post originale parlava solo del fatto che non si possano spacciare i pacchetti Snap come sicuri quando c’è il problea di Xorg.

      • Aury88

        beh…d’altronde esiste qualcosa di “sicuro” in ambito informatico? 😉

        • Ilgard

          Il punto è proprio che il problema è stato ingigantito dalle stesse persone che criticano Canonical di non essere onesta con i propri utenti, facendo esattamente la stessa cosa.
          Il posto originale è riassumibile con “si, snap è più sicuro ma tutti i pacchetti che si basano su Xorg ne ereditano le falle che sono grosse come case”.

  • Sir Lodewig

    E’ vulnerabile anche la versione 14.04 ?

    • Fabio Monteverde

      No

  • Marco Gurrieri

    a me questo aggiornamento kernel ha fatto più danni che altro non prendeva più i temi e ho problemi con upstart

  • VincenzOS

    Forse la più buggata distro di sempre:

    – installo, provo ad inserire il codice wifi, dopo 10 secondi disconnette la wifi. Ho dovuto salvarmi il codice sul desktop e fare copia incolla al momento in cui clicco sulla wifi.
    – il mio mouse non funziona più, prima tutto ok con le distro dalla 12.04 a questa, ora il mio mouse non è più riconosciuto.

    Non so se ridere o piangere sull’evoluzione di questa meravigliosa distro.

    • Marco Gurrieri

      mi consolo non sono il solo ad avere problemi similii…..

No more articles