Rilasciata la nuova versione SQLite 3.13

5
17
SQLite 3.13

Lo scorso 18 Maggio 2016 è stata rilasciata la nuova versione SQLite 3.13, una libreria software molto diffusa basata su di un DBMS SQL di tipo ACID.

Nella versione 3.13 viene integrata la Session Extension che è usata per generare change/patch-sets all’interno di un file, con l’obbiettivo di poter applicare lo stesso set di cambiamenti ideato per un database ad un altro database avente lo stesso schema. Questa session extension ha la facoltà di mettere assieme i cambiamenti applicati al database base dai molti users che vi lavorano sopra, così da permettere un facile ritorno al database originale (una funzione, a nostro riguardo, particolarmente squisita).

Ovviamente questa feature permette anche la funzione opposta, cioè di applicare su di un database originale una “patch” di cambiamenti già pronta. (maggiori dettagli sulla Session Extension di SQLite possono essere trovati a questo link)

La versione 3.13 inoltre, rinvia al maggior tempo possibile le operazioni di I/O associate a file TEMP, con la speranza di essere in grado di evitare completamente quell’operazione di I/O. Infine, offre alla shell opzioni innovative e nuovi comandi, garantendo al tempo stesso ulteriori miglioramenti e bug fixes generali.

Dettagli complementari al nostro articolo su SQLite 3.13 possono essere trovati sul sito web SQLite.org!

[Fonte]