Se ancora non siete fan del popolarissimo webcomic XKCD creato dall’americano Randall Munroe, è il momento di diventarlo, facendovi aiutare da Pmxkcd.xkcd-1

Pmxkcd, che sta per Poor Man’s XKCD’, è infatti un visualizzatore desktop per XKCD, realizzato per sistemi operativi Linux, molto comodo e facile da utilizzare.
Il suo sviluppatore, “Bhikhu“, lascia il suo commento in questa breve mail:

“I fumetti di XKCD sono molto popolari tra gli utilizzatori Linux. Ho creato una semplice applicazione che permetta all’user di scaricarli/guardarli.
Pmxkcd permette anche di usufruire dei contenuti in modo casuale, usa l’ufficiale ‘XKCD api’ e dovrebbe funzionare su molti (o la maggiora parte) sistemi Linux, dato che YAD è la sola dipendenza richiesta.”

Sebbene ci rendiamo conto che non tutti vedranno il vantaggio di utilizzarla al posto del browser, e sebbene non sia la prima desktop app per linux ideata per questo particolare webcomic, dobbiamo dire che pmxkcd svolge un lavoro fantastico realizzando esattamente ciò per cui è stata ideata: mantenere le cose semplici.

Vi permette di vedere e scaricare le vignette XKCD e di scaricarne uno casuale, tutto qui.

Mantenere le cose magnificamente semplici e libere da eccessive particolarità significa creare un’applicazione incredibilmente semplice da usare:

  1. Si installa
  2. Si apre
  3. Si preme ‘Current’ per scaricare e vedere il fumetto corrente
  4. Si preme ‘Random’ per scaricare e vedere un fumetto random

L’applicazione scarica i fumetti nella directory ~/Immagini/xkcdxkcd-3

 

Installare Poor Man’s XKCD Viewer su Ubuntu

Pmxkcd è un software open-source ed è distribuito come sorgente in file .zip che può essere scaricata tramite la pagina GitHub del progetto a questo Link.

Lo .zip contiene anche uno script di installazione. Bisogna estrarre l’archivio scaricato ed eseguire lo script per installare.

Pmxkcd dipende da Yed Another Dialoh(yad), che si può ottenere tramite gli archivi Ubuntu: apt://yad

[fonte]

  • Un’altro fumetto molto famoso tra i linuxiano è il Pepper&Carrot di un certo david revoy che fa’ tutto il suo lavoro sulle distro, utilizzando krita (che tra parantesi mancano pochi giorno alla fine della chiusura della sua campagna annuale di kickstarter, se volete un mondo con più fumetti linuxari andate a sostenere)

    • alex

      E’ veramente un artista, e ho visto che combina vari strumenti altre a krita. Ha realizzato anche dei tutorial

No more articles