Disponibile Manjaro Linux LXQt 16.04 Dark Edition.

11
87
manjaro-linux-lxqt-16-04-dark-edition

La community di Manjaro Linux, attraverso un annuncio ufficiale,  ha ufficializzato il rilascio di Manjaro Linux LXQt 16.04 Dark Edition, che consiste in una variante di Manjaro Linux LXQt 16.04, di cui vi ho parlato qui a inizio Aprile.

Questa è la prima release di Manjaro Linux dark Edition, costruita attorno al desktop environment LXQt. Come suggerisce il nome Manjaro Linux LXQt Dark 16.04 Edition include un nuovo tema per il desktop chiamato Kwantum il cui obiettivo è la riduzione dell’affaticamento oculare.

“Il team di ManjaroLXQt è lieto di annunciare questa Dark Edition, pensata per un uso quotidiano soprattutto multimedia-oriented. La release utilizza il nostro graphical installaer Calamares e CLI-Installer”– queste le parole di Esclapion, Maintainer per Manjaro LXDE/LXQt.

manjaro-linux-lxqt-16-04- dark edition

Manjaro Linux LXQt 16.04 Dark Edition è interamente basato sulla versione stabile di Manjaro Linux, è basato sul kernel Linux 4.4.8 e tutti i software insatallati sono aggiornati all’ultima versione disponibile, vediamo alcune delle app più importanti incluse nella distribuzione : PCManFM-Qt file manager, LXImage-Qt image viewer, Transmission-Qt BitTorrent client,  il browser Mozilla Firefox, Gnumeric spreadsheet editor, il text editor JuffEd, PulseAudio sound server, GIMP, il login manager SDDM, Plymouth boot splash manager e molti altri ancora.

Troviamo inoltre alcune utility molto interessanti come Manjaro-Settings-Manager, Compton, Redshift, qpdfview, MPV, SMPlayer, Clementine Qt5, Pavucontrol, QISOUSB, XSensors, LXTask, GParted, QasTools, e XScreenSaver oltre a driver proprietari per schede grafiche nVidia e AMD.

Questa nuova distribuzione è molto interessante e merita sicuramente di essere provata! Trovate i file per l’installazione su Sourceforge.