Nei giorni scorsi Clement Lefebvre, leader progetto Linux Mint, ha svelato quello che sarà il nuovo look della versione numero 18 del noto sistema operativo ubuntu-based, nome in codice “Sarah“, il cui rilascio è previsto per questa estate. Con la nuova versione di Mint arriverà anche un nuovo tema per Cinnamon chiamato Mint-Y che, come potete vedere nell’anteprima qui sotto, sarà caratterizzato da uno stile decisamente moderno e flat e dall’ormai celebre icon-pack Moka.

mint-y-2

Anteprima del nuovo tema Mint-Y

Purtroppo, stando a quanto è emerso dalle notizie dei giorni scorsi, pare che questo nuovo ed accattivante tema non sarà quello di default per la versione in Linux Mint 18.0. Stando agli sviluppatori questa scelta sarebbe dovuta alla loro volontà di non imporre agli utenti il nuovo look, che almeno nella prima versione di Mint 18 “Sarah”, resterà lo stesso della versione di Linux Mint 17.3Rosa“, basato quindi sul tema Mint-X. In un momento successivo, dopo aver valutato il feedback ricevuto da parte degli utenti, questa decisione potrebbe essere rivista ed il tema Mint-Y potrebbe diventare quello di default in Linux Mint 18.1.

No, non è un errore, ancora non è uscita la versione 18.0 che gli sviluppatori stanno già pianificando le features da inserire in Linux Mint 18.1 che, oltre al già citato tema Mint-Y, dovrebbe arrivare anche con il desktop environment MATE 1.16 e, probabilmente, con una nuova versione di Cinnamon (presumibilmente la 3.0).

Al momento non sono disponibili altri dettagli per quel che riguarda Linux Mint 18.1 ma siamo sicuri che nei prossimi giorni ne sapremo di più. E voi che idea vi siete fatti di questo nuovo tema di Cinnamon? Condividete con noi le vostre impressioni!

[Fonte]

  • Non è altro che il popolarissimo arc-theme. Hanno solo sostituito il blu e il rosso con il verde Mint.

    Il tema in sè è bellissimo, soprattutto insieme al tema arc-theme per Firefox (non presente nella screenshot). Avrei preferito se l’avessero chiamato Mint-arc.

    • Luca Cavedale

      a mio parere, e sottolineo mio, era molto meglio col blu e rosso, col verde perde tantissimo.

  • ridicolissimo il team mint a riciclare temi famosi.
    con la fama che hanno potevano anche permettersi di creare un tema da zero, oppure pagare qualche team per fare un team ad hoc per mint.
    prender etemi gia fatti e cambiare leggermente 2 dettagli lo trovo ridicolo per una distro così famosa e utilizzata come mint.

    • Come se non facessero lo stesso lavoro con la maggior parte dei programmi all’interno di mint, forkando software famosi, aggiungendoci due righe e rimettendoli sotto altro nome..

  • Mauro Contene

    i caratteri bianchi su temi neri non si possono guardare.
    ancora con sto caxxx di verde? ma basta!!!

No more articles