In una conferenza tenutasi alla CoreOS Fest in Germania, lo sviluppatore Greg Kroah-Hartman (secondo in comando nella comunità del kernel e maintainer del ramo stabile del codice) ha fornito un po di numeri interessanti.

Il codebase dell’ultimo rilascio stabile (4.5), effettuato un paio di mesi fa, conteneva ben 21 milioni di righe di codice, numero che comprende tutti i driver per tutto l’hardware attualmente supportato dal kernel. I dispositivi chiaramente utilizzano una piccola parte di questo codice. Per darvi un idea un notebook necessita di circa 1,6 milioni di righe di codice, mentre un telefono Android di circa 2,5 milioni.

numeri linux

Quello che tutti eseguiamo, su qualsiasi hardware, è il core del kernel, ovvero circa il 5% della totalità del codice; inoltre, il 35% del codice riguarda il network, mentre il 40% sono i driver. L’anno scorso ci sono stati circa 4000 sviluppatori e 440 diverse aziende che hanno contribuito al kernel.

Considerando il numero di persone che lo usano, che lo sviluppano, ed il numero di aziende differenti che sono state coinvolte, possiamo affermare che Linux risulta essere il più grande progetto software mai esistito nella storia dell’informatica.

Attualmente, ogni giorno, vengono aggiunte 10800 righe di codice, ne vengono cancellate 5300 e ne vengono modificate 1875. Una media strabiliante di 8 modifiche al secondo.

  • Massimo A. Carofano

    “Per darvi un idea un notebook necessita di circa 1,6 milioni di righe di codice, mentre un telefono Android di circa 2,5 milioni.”
    Wow, non immaginavo!

  • Atonite

    Segnalo che in questi giorni dal sito di Insync registrandosi col proprio account google si riceve gratuitamente la licenza base per poter sfruttare il client per Google Drive https:// www. insynchq. com/ free

    • DottorGab

      Non capisco come fare

  • uomoselvatico70 uomoselvatico7

    21 milioni di righe di codice….
    Troppe.
    Sarebbe ora di metterlo un po’ a dieta, ‘sto Kernel..

    • Samael

      Ah sì? E perché mai? Dove sarebbero queste TROPPE linee di codice?

      La maggior parte del volume del sorgente è dato dai driver, mentre il kernel è molto piccolo e ben in linea con il resto. E questo già lo si sapeva, dato che GKH è da tempo che lo va ripetendo.

      Per caso la presenza dei driver ti crea qualche problema? Se è così puoi sempre andare di GNU/Hurd, così hai un kernel super-snello. Talmente snello che a stento riesce a fare il boot mettendo su due periferiche in croce.

      • uomoselvatico70 uomoselvatico7

        Sorry, era solo una battuta.

    • -.-

      Sarebbe come dire “21 milioni di pagine? Troppe. Sarebbe ora di metterla un po’ a dieta sta Wikipedia”. Non tutti usano tutte le pagine, ma è corretto che ci siano. Stesso vale per il codice 🙂

  • Un sistema non ha mai troppe righe di codice perché non è un coefficiente di qualità. È il funzionamento corretto che fa la qualità di un software. Poi se questo ha margini di miglioramento nella scrittura del codice è un discorso a parte. Lasciamo stare le mode sulla scrittura del codice.

    • alex

      Infatti i numeri sono stati dati per indicare la dimensione e complessità del progetto. Non mi sembra si parlasse di qualità.

      • Mi riferivo a questo: 21 milioni di righe di codice….
        Troppe.
        Sarebbe ora di metterlo un po’ a dieta, ‘sto Kernel..

        Poi ho visto che ha detto che era na battuta… 🙂

        • alex

          🙂

No more articles