In questa piccola recensione esaminerò le cuffie Bluetooth Aukey EP-B4, un modello economico pensato per chi cerca la massima libertà di movimento quando ascolta musica tramite smartphone o tablet.

Confezione e accessori.

Confezione piccola e anonima, senza troppe pretese. Per quanto riguarda i materiali, gli auricolari sono in plastica e ovviamente privi di jack per l’ingresso audio, c’è solamente un cavo non rigido che si pone dietro la testa. Ad alcuni potrebbe piacere, altri ritengono che questo renda meno salda la tenuta dell’auricolare. Personalmente ritengo che il cavo non rigido sia un ottima soluzione. Forse un piccolo difetto è la lunghezza del cavo: perfetto per andare in bici, ma un po’ troppo lungo per sport di movimento, situazione in cui non assicura il massimo della stabilità.

Oltre alle cuffie nella confezione troviamo un cavo USB per ricaricare la batteria, un piccolo manuale (anche in italiano!) e un pacchetto con diversi archetti e numerosi gommini resistenti all’acqua e alla sudorazione, di misure diverse per coprire le diverse conformazioni dei canali uditivi, che variano di soggetto in soggetto. Il tutto può essere custodito da una piccola sacchetta che trovate a sua volta nella confezione.

Gli auricolari.

Gli auricolari Aukey EP-B4 sfruttano la tecnologia Bluetooth 4.1, quindi possiedono una connettività che permette loro di essere accoppiati con tutti i dispositivi come notebook, smartphone e tablet. Il pairing avviene grazie ad un tasto posto dietro il padiglione destro ed è veramente immediato.

Un led luminoso blu vi indicherà poi quando l’accoppiamento tra i due dispositivi è andato a buon fine. Mediante i tasti “+” e “-” si possono selezionare i brani e regolare il volume, mentre un altro tasto permette di gestire le chiamate (rispondi, richiama e selezione muta dell’audio).

cuffie ear in

Per accendere o spegnere le auricolari, premere a lungo il tasto principale. Una voce femminile dirà rispettivamente ‘power on’ o ‘power off’.
La voce segnalerà anche:
– ‘pairing’: quando il pairing è completato
– ‘connected’: quando le cuffie si connettono
-‘low battery, please charge’: quando le cuffie sono quasi scariche.
Segnalo inoltre che durante il pairing mode, se si schiaccia il tasto – per tre secondi, si disattiva la notificazione vocale.

I comandi principali sono:

  • rispondere a una telefonata: premere il tasto principale
  • terminare a una telefonata: premere il tasto principale
  • rifiutare a una telefonata: premere il tasto principale due volte
  • ripetere l’ultima chiamata: premere il tasto principale due volte
  • mettere/togliere il ‘mute mode’: premere il tasto principale due volte
  • switchare la fonte audio dal telefono alle auricolari e viceversa: premere il tasto principale per due secondi
  • muto/riprendere la telefonata: premere il tasto principale per due secondi durante la telefonata
  • play/pause musica: premere il tasto principale
  • brano successivo: premere il tasto + per due secondi
  • brano precedente: premere il tasto – per due secondi

L’autonomia della batteria, con gli auricolari in funzione, si aggira attorno alle 4-5 ore se usate continuativamente, mentre in standby è di 170 ore. La ricarica completa necessita di circa 3 ore di attesa. La distanza operativa della auricolari è di qualche metro, circa 5 o 6 da un portatile con un muro non portante in mezzo.Una volta scelti i gommini giusti, gli auricolari calzano comodi, e anche in movimento sono perfettamente stabili. Anche se dipende molti fattori, ad esempio la natura del file (compresso o non compresso), la qualità audio è molto buona e il suono risulta nitido e ben bilanciato. I bassi risultano ben riprodotti anche se si parla sempre di un prodotto assolutamente non professionale. Se si alza molto il volume inizia a sentirsi chiaramente la differenza con un paio di headset dal costo più elevato, il suono è leggermente distorto e non perfettamente riprodotto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Conclusioni

Il rapporto qualità/prezzo non lascia dubbi in merito: gli auricolari Aukey EP-B4 sono un prodotto di ottima fattura. Il pairing è semplice e veloce, dalle cuffie si possono gestire direttamente le chiamate e la riproduzione audio.

Le cuffie sono sicuramente consigliate: al giusto prezzo l’utente medio ha tutto ciò che cerca. L’unica nota stonata è il cassettino per la ricarica che una volta chiuso non si apre facilmente e non trasmette la dovuta stabilità da aperto.

Le cuffie sono disponibili su Amazon a 19.99€!

No more articles