Grosse novità in casa Crytek, è infatti stato reso disponibile il codice sorgente di una delle più potenti piattaforme per lo sviluppo di videogiochi: il CryENGINE.

Tutto il codice sorgente di CryENGINE  è facilmente reperibile tramite GitHub. Lo trovate cliccando su questo link. Le istruzioni per usufruirne sono invece fornite a questo link.github-1

Per chi non lo sapesse, GitHub è una piattaforma di hosting web, a metà strada tra una repository file e un social network, divenuta negli ultimi tempi la più rinomata piattaforma per lo sviluppo collaborativo di software. E’ infatti usata da milioni di programmatori per lavorare assieme su tecnologie open source o per portare a termini progetti privati.

Originariamente sviluppato come dimostrativo per la tecnologia NVIDIA, CryENGINE stupì tutti col proprio potenziale, fornendo alla Crytek l’idea di svilupparne un gioco destinato alla vendita. CryENGINE è infatti il motore grafico di FarCry, un famoso videogioco sparatutto, oltre di altri giochi come Crysis 3.
Di questa piattaforma sono uscite più versioni, ma proprio l’ultima è stata resa disponibile a tutti gli sviluppatori del web.CryEngine-editor-1

Ovviamente CryENGINE non è considerato un progetto software 100% libero, motivo per cui vi rimandiamo agli accordi di licenzacryengine.com/ce-terms.

Il sito di CryENGINE fornisce un manuale per imparare a creare i Game Assets (cioè tutto ciò che è presentato all’utente dal videogioco, per esempio artwork, effetti sonori e musica, testi, dialoghi) utilizzando il CryENGINE Sandbox Editor. Sono presenti diversi tutorials e molta documentazione di riferimento, sia per neofiti che per professionisti.
E’ presente, inoltre, un altro manuale che elargisce consigli per acquistare famigliarità con la nuova interfaccia dell’Editor.Crytek-1

Noi speriamo che la divulgazione attuata dalla Crytek possa motivare la comunità open-source di programmatori ad apportare migliorie al motore per i sistemi Linux.

Per coloro che invece sono solo curiosi, questa è un ottima opportunità per poter vedere com’è il sorgente di un motore grafico a 5 stelle.

[fonte]

  • Massimo A. Carofano

    Il fatto che non sia sotto GPLv3 ma che abbiano rilasciato le sorgenti gli fa onore, è uno dei più apprezzati motori grafici a quanto pare e non temono la condivisione!

    • alex

      Hanno spostato il business nella vendita di assistenza, servizi premium e asset 3d da utilizzare, come già fanno ormai da tempo gli altri motori grafici.

  • Fighi Blue

    quello che mi chiedo io è perché nelle università (almeno nella mia zona) insegnino come linguaggio ad oggetti java quando tutti i sorgenti di programmi che vedo sono fatti in c++. Ora non voglio dire che java fa schifo e non si dovrebbe fare, anzi so benissimo che è molto richiesto dalle aziende (cosi mi dicono) e so benissimo che posso imparare da solo un’altro linguaggio (infatti studio c++ autonomamente), ma non capisco perché si preferisca sempre java o comunque linguaggi che usano vm rispetto a tutte le varianti di c (che personalmente preferisco :P)

No more articles