Google ha da poco rilasciato una nuova versione stabile del suo popolare browser web Chrome per sistemi operativi GNU/Linux, Mac OS X e Microsoft Windows. Diamo quindi il benvenuto a Google Chrome 51.0.2703.63!

Come al solito, Google ha sistemato moltissime (ben 42 per la precisione) vulnerabilità in fatto di sicurezza che sono state scoperte dai ricercatori durante l’intero ciclo di sviluppo di questa nuova versione di Chrome, ma oltre a questo sono state introdotte anche un paio di novità piuttosto interessanti.

La prima fra queste consiste in una nuova API (Application Programming Interface) chiamata Credential Management, la quale promette di arricchire il manager delle password integrato all’interno di Chrome permettendo ai siti web di interagire direttamente con esso ed accedendo ai servizi tipici come Google Smart Lock per offrire agli utenti un’esperienza di login sul web decisamente rinnovata e migliorata.

Google chrome 51-1

 

L’altra novità a cui accennavo prima riguarda l’integrazione all’interno di Chrome 51 di una nuova tecnologia che dovrebbe ridurre del 30% il consumo energetico andando a ridurre l’overhead del rendering offscreen quando si visualizzano siti web che contengono i vari tipi di social widget e stream integrati, che come ben sapete sono piuttosto esosi in fatto di risorse.

Per maggiori informazioni riguardo a questa nuova release del noto browser marchiato Google potete consultare le note di rilascio ufficiali a questo indirizzo, se volete scaricarlo potete farlo sul sito ufficiale di Chrome qui e se invece volete aggiornare la vostra versione già installata potete farlo tramite l’updater integrato.

[Fonte]

 

  • Luca Cavallaro

    e finalmente hanno introdotto il material design di default!

    • France

      dove?
      A me graficamente sembra uguale a prima

      • Luca Cavallaro

        a quanto pare non su linux ancora (ma forse lo puoi abilitare settando il flag apposito). Su win e osx è già in material

        però lo screen mostrato nell’articolo è con chrome in material

      • Luca Cavedale

        a me è cambiato col material! ( manjaro kde)

  • chrome necessita di una scecchiata all’interfaccia grafica.
    per me così come è ora esteticamente è orribile… tra tutti i browser trovo che sia quello più brutto esteticamente

    • Marco Missere

      Strano, io lo trovo esteticamente stupendo sebbene utilizzi Firefox.

    • rico

      Più che altro è poco personalizzabile, rispetto a Firefox: ad es. la barra dei preferiti laterale non esiste in chrome. Ma poi un sito su Linux non dovrebbe riferirsi a Chromium piuttosto che a chrome?

      • si ma oltre alla personalizzazione non mi piace proprio come sono le schede e l’aspetto grafico (tema grafico di default).

  • SeaPatrol

    Dice che aggiunge la fonti software, ma per ubuntu 16.04 ancora non sono attive. Vi risulta ?

No more articles