Sabato scorso, dopo quasi due mesi dalla precedente versione beta, è stato rilasciato il nuovo AMDGPU-PRO Linux beta driver per le schede grafiche AMD GCN 1.2. Una delle principali caratteristiche di questi driver è il supporto alle API Vulkan, anche se limitato alle sole GPU GCN 1.2.

L’ultimo AMDGPU-PRO beta funziona finalmente anche su Ubuntu 16.04 in maniera corretta. Tuttavia, anche se questo AMDGPU binary driver utilizza DKMS (Dynamic Kernel Module Support), non risulta compatibile con il kernel Linux 4.4 (la soluzione consigliata, al momento, è di utilizzare il kernel Linux 4.2).

AMDGPU_001

Non manca il supporto alle OpengGL 4.5, completamente funzionante sia per le GPU Fiji che Tonga. Nel frattempo il software open-source RadeonSI Gallium3D sta recuperando lentamente terreno grazie al supporto alle OpenGL 4.3, ma non vi sarà un rilascio stabile di Mesa basato sulle OpenGL 4.5 prima del prossimo mese di Settembre.
AMDGPU_002Lo stack AMDGPU-PRO Open Cl, inoltre, sta funzionando anche meglio della corrente implementazione open-source Clover-based GPGPU.

AMDGPU_003Se volete provare il nuovo AMDGPU-PRO driver, assicuratevi di avere sul vostro computer una GPU GCN 1.2, poichè in tal caso, con Ubuntu, non dovreste avere problemi, anche se vi ricordiamo che il software è ancora in avanzato stato i beta.
Le prestazioni potrebbero variare a seconda della distribuzione Linux utilizzata.

[Fonte]

No more articles