Slackware 14.2 è quasi pronto, ecco la RC2

9
87
slack_logo

Slackware, come ben saprete, è una distribuzione Linux creata da Patrick Volkerding nel 1993. Slackware è la base da cui sono nate molte altre distribuzioni fra cui SUSE, ed è la distro più vecchia in assoluto che riceve ancora aggiornamenti (ha ben 23 anni!).

Patrick Volkerding, nella giornata di ieri,  ha annunciato la disponibilità della seconda RC (Release Candidate) di Slackware 14.2 che rispecchia fedelmente quanto vedremo nella release finale. Questa RC2 esce circa un mese dopo rispetto alla prima release candidate ed è basata sull’ultima versione stabile (LTS) del kernel Linux 4.4.7.

Fra le varie cose citiamo l’ultima versione di ALSA (Advanced Linux Sound Architecture) 1.1.1 che sistema l’EBADFD (Bad file descriptor error), GStreamer 1.6.4, GnuTLS 3.4.11, nfs-utils 1.3.3, Samba 4.4.2, X.Org Server 1.18.3, Mesa 11.2.0, Mozilla Thunderbird 45.0 e Mozilla Firefox 45.0.2 (dei quali vi abbiamo parlato recentemente qui su lffl), lvm2 2.02.150, SQLite 3.12.1, QScintilla 2.9.1, libpng 1.6.21, Sip 4.17, Apache 2.4.20, Nmap 7.12, ProFTPD 1.3.5b, Git 2.8.1, TigerVNC 1.6.0, BlueZ 5.39, e Subversion 1.9.3.

slackware 14.2

-“E’ passato circa un mese dalla release della 14.2 rc1 pertanto abbiamo deciso di rilasciare questa rc2 per permettere all’utenza di segnalarci i bug dell’ultimo minuto“- queste le parole di Patrick Volkerding a margine del rilascio della rc2.

Se volete provare questa beta di Slackware 14.2 spinti dalla curiosità oppure per aiutare il team segnalando qualche bug, potete scaricarla a questo indirizzo, mentre cliccando qui potete segnalare le problematiche che avete riscontrato durante l’utilizzo, permettendo ai developer di sistemare gli ultimi bug prima della release definitiva.

[Fonte]