I mantenitori del sistema operativo Chakra GNU/Linux hanno annunciato l’arrivo di un importante aggiornamento sulle repository principali che porta un sacco di novità e, come da titolo, si tratta proprio dell’arrivo del nuovissimo KDE Plasma 5.6.3 e della suite software KDE Application 16.04.0. Neofytos Kolokotronis, contributor di Chakra, ha annunciato al pubblico la buona notizia con queste parole: “L’ultima serie di aggiornamenti per KDE Plasma e Applications è ora disponibile per gli utenti Chakra, insieme agli aggiornamenti di altri pacchetti. Per aggiornare è richiesto un intervento manuale, questo a causa di un file preesistente che era stato abbandonato ed ora è stato reintrodotto nel pacchetto kde-runtime.”

chakra gnu-1

Oltre alle aggiunte riguardanti KDE, sono stati aggiornati alcuni pacchetti ed alcune utility piuttosto utili, fra le quali spiccano sicuramente digiKam 5.0.0 Beta 6, KDevelop 4.90.91, OpenJDK 8 Update 92, Zanshin 0.4.0 e Hugin 2016.0.0.

E’ anche giusto informare gli utenti Chakra GNU/Linux che i pacchetti libgit2 0.24 e exiv2 0.25 hanno ricevuto un aggiornamento che rompe la retrocompatibilità, il che significa che se state usando dei pacchetti locali o installati tramite CCR che dipendono da quelle librerie dovrete ricompilarli.

E’ decisamente consigliato a tutti gli utenti Chakra GNU/Linux effettuare l’aggiornamento il più presto possibile. Stando alle nostre fonti al momento non tutti i mirror sono stati sincronizzati, quindi potrebbe esservi utile controllarne lo stato qui. Per ottenere un processo di aggiornamento corretto i comandi da lanciare nel terminale sono i seguenti:

sudo pacman -Syu
sudo pacman -S kde-runtime --force
sudo pacman -Syu

Ulteriori dettagli, come l’annuncio ufficiale e la lista completa delle novità introdotte sono disponibili a questo indirizzo. E voi siete utenti di questa distro? Avete già effettuato l’aggiornamento? Fatecelo sapere con un commento!

[Fonte]

  • Teo

    Bellissima !

  • Falegnamino

    Sono da poco un utente Chakra e per il momento mi trovo bene.
    Ho appena effettuato l’aggiornamento e il conflitto l’ho “aggirato” rinominando il file “default.kde4” contenuto in : usr/share/icons. Ho visto che il suddetto file è stato ricreato in automatico.
    È uguale o posso aver problemi?

    • dinoib

      se leggevi le news di Chakra… :p 🙂

      bastava forzare la sovrascrittura del file. Va benissimo anche come hai fatto, nessun problema.

      • Falegnamino

        Avevo letto da qualche parte di forzare l’aggiornamento,ma di solito “la forzatura” viene sconsigliata.
        Comunque starò più dietro al wiki:)

No more articles