Lunedi’ scorso vi avevamo riferito del rilascio della versione RC 2 del kernel 4.6 di Linux (trovate l’articolo a questo indirizzo). Il ritmo dei rilasci è ormai chiaro e infatti, nella giornata di ieri, Linus Torvalds ha regolarmente reso disponibile la release domenicale del Kernel di Linux, giunto alla versione 4.6, che è già da ora scaricabile e compilabile.

Nel momento in cui scrivo questo articolo, Torvalds non ha ancora rilasciato alcun annuncio ufficiale per spiegare le migliorie introdotte, cosa che dovrebbe avvenire nelle prossime ore, molto probabilmente comunque la RC 3 conterrà una serie di bugfix e miglioramenti al filesystem, all’architettura, al networking stack e al sound stack etc. La major release del ‘cuore‘ di Linux è attesa per la fine del mese.

kernel-linux RC 3

Il rilascio della RC 2  ha un po’ deluso dal punto di vista delle novità apportate mentre con questa RC 3 i cambiamenti al codice risultano più corposi. Alla fine del primo quarto del 2016 sarebbero state infatti quasi 500 mila le nuove righe di codice integrate grazie al lavoro degli sviluppatori. E’ possibile verificare questo dato facendo riferimento al repository Git del progetto: 53.647 file differenti, 21.414.097 linee di codice, 588.744 commit. Se il trend dovesse rimanere invariato per tutto il 2016 il kernel supererà senza problemi le 22 milioni di righe di codice entro l’inizio del prossimo anno. Numeri veramente considerevoli che sottolineano la profonda complessità di un progetto che è forse è il più articolato all’interno del panorama Open Source.

Se avete intenzione di testare questa Release Candidate vi informiamo che potete effettuare il download dal sito ufficiale cliccando qui.

[Fonte]

No more articles