Poche settimane fa vi abbiamo parlato dell’imminente rilascio della versione KDE Plasma 5.6, rilascio avvenuto ufficialmente nella giornata di martedì 22 Marzo.

Nella giornata di ieri vi abbiamo mostrato le principali novità del nuovo GNOME 3.20, mentre oggi andremo a vedere velocemente le novità introdotte dal nuovo KDE Plasma 5.6.

Tra le novità di spicco troviamo il nuovo Plasma Theme, che ora segue lo schema dei colori dell’applicativo aperto. Inoltre, sono stati introdotte due ulteriori varianti di Breeze, ovvero Breeze Light e Breeze Dark.

Un’altra novità risiede nella task bar, visto che ora è possibile vedere i progressi dei processi in background, come ad esempio la copia di un file o l’estrazione di un archivio.

KDE Plasma 5.6

Novità anche per il media player, che ora, tramite un movimento del cursore sopra il relativo bottone nella task bar, permette di vedere la cover dell’album, di cambiare canzone o di fermare la riproduzione, anche su Spotify per Linux.

Aggiunta anche la possibilità di avviare applicazioni in maniera più semplice ed efficiente utilizzando le Jump List.

KDE Plasma 5.6

Come se non bastasse, è stato rinnovato e reso più fluido, reattivo e comodo KRunner, che aggiunge anche il supporto al drag and drop e tante altre novità.

KDE Plasma 5.6

Infine, è ritornato il tanto amato Widget relativo alle informazioni metrologiche, oltre a tante altre novità.

plasma-5.6-8

Insomma, è stata messa davvero tanta carne al fuoco, motivo per cui vi lasciamo con questo breve video rilasciato dalla Community KDE, in cui troverete tutte le novità introdotte.

[Fonte]

 

No more articles