Fedora, come ben sapete, è una distribuzione GNU/Linux curata dal Progetto Fedora, un progetto Open Source sponsorizzato (ma non direttamente supportato) da Red Hat e supportato dalla rispettiva community.

Il nome si deve al cappello in feltro simbolo di Red Hat, il borsalino, chiamato in alcuni paesi Fedora.

red-hat-logo

L’alpha di Fedora 24 era programmata per il 22 Marzo, data in cui i tester avrebbero dovuto metterci mano per segnalare poi i principali bug. Purtroppo cio’ non accadra, infatti ieri, Jan Kurik, uno dei principali attori del progetto Fedora e Program manager di Red Hat, ha annunciato il delay della build a causa dell’ingente numero di bug riscontrato in sede di test.

“Ci siamo ritrovati per decidere se rilasciare comunque quest’alpha. In modo molto democratico abbiamo chiesto quanti fossero favorevoli al rilascio e quanti sfavorevoli e ha vinto il NO. A causa delle vacanze pasquali abbiamo deciso di anticipare il prossimo meeting a Mercoledi 23 Marzo”, racconta Kurik.

La data ufficiale di rilascio della build definitiva rimane comunque invariata (fissata per il 2016-06-07 ), ma chiaramente è altamente probabile che, a causa dello slittamento dell’alpha, anche la beta e la build definitiva subiscano ritardi di qualche settimana.

Sicuramente vi terremo aggiornati e, in caso di novità, sarete i primi a saperlo.

[Fonte]

No more articles