Il ciclo di sviluppo del kernel Linux ha una particolarità che personalmente ho sempre gradito: la merge window, ovvero uno spazio temporale in cui vengono proposte tutte le modifiche. Per il kernel 4.5 la merge window è ormai terminata da un po’ e finalmente esso è stato rilasciato ufficialmente, come annunciato da Torvalds nella notte.

Vediamo alcune novità interessanti introdotte con questo nuovo kernel.

pinguino linux

Partiamo immediatamente analizzando l’argomento grafica”: in Linux 4.5 il driver DRM Etnaviv – caratteristico di alcuni SoC ARM – diventa open source grazie ad un lavoro di reverse engineering, arriva il supporto iniziale per i chipset Kabylake (DRM i915), l’UMS abbandona il driver Radeon in favore di, annunciato il supporto a PowerPlay su AMDGPU (ma sarà disattivato di default), oltre che miglioramenti e correzioni per lo stesso e per il suo “fratellino” Radeon e per i driver Nouveau.

Sono stati introdotti miglioramenti anche per la grafica su Raspberry PI, che fa un altro passo in avanti per il supporto 3D/OpenGL.

Analizziamo ora le modifiche in termini di piattaforma: migliora il supporto alle piattaforme multiple, in particolare per ARMv7 e ARMv6; arriva il supporto a Sigma Designs Tango4, Raspberry Pi 2 (BCM2836), supporto SMP a Rockchip RK3036, RK3228, Broadcom Kona, NSP e Freescale LS1043a.

Per quel che riguarda le architetture già supportate, si notano:

  • aggiornamenti per PowerPC;
  • miglioramenti su KVM per Hyper-V di Microsoft;
  • miglioramenti per la gestione di ACPI;
  • un nuovo tool di monitoraggio del processore in hwmon;
  • il supporto per i SoC Nvidia Tegra X1 (210), Denver ARMv8, Jetson TX1, Tegra132 Norrin.

I gamer potranno beneficiare di diversi miglioramenti in Linux 4.5: arriverà infatti il supporto iniziale per il manubrio Logitech G920, un notevole miglioramento per il supporto al controller Xbox One e miglioramenti relativi ai mouse PS/2, tra cui un riconoscimento più rapido.

Altre novità notevoli di menzione per il kernel Linux 4.5 sono:

  • miglioramenti per la gestione del suono, in particolare ALSA;
  • fondamentali miglioramenti in termini di sicurezza.
  • un nuovo driver HID per i tasti speciali dei nuovi laptop Intel (per esempio il notebook Dell XPS 13);
  • ntrodotto un nuovo driver wireless per i nuovi portatili ASUS;
  • un miglioramento nella gestione della sospensione dei dispositivi USB che, se sospesi prima della sospensione del sistema (scusate il gioco di parole), lo rimarranno anche dopo la ripresa di quest’ultimo;
  • nuove funzionalità per F2FS;
  • un nuovo meccanismo per la cache di Btrfs

Insomma, questo nuovo Kernel ha introdotto veramente tantissime novità, chi di voi l’avesse provato ci faccia sapere cosa ne pensa nel box dei commenti!

[Fonte]

  • Cristian Martina

    Bene. Molte novità.
    Come faccio a sapere se mi converrà usare i driver open o i closed per la mia scheda video? Senza testare intendo.
    Ho una radeon R3 (integrata nella am1h-itx)

    • Fighi Blue

      chiedi a qualcuno che ha la tua stessa gpu come si trova

    • gabriele tesio

      guarda su phoronix e openbenchmarking per vedere come si comporta la tua scheda

  • cioma2

    ciao
    qualcuno sa se esiste un workaround per il modulo wireless ath9k atheros? qualsiasi distro abbia provato con un kernel superiore al 4.1 da problemi: riconosce la scheda, trova i vari access point, chiede la password ma non si collega a nulla, solo a quelli aperti……

    • Drumsal

      10 euri, un dongletto usb e passa la paura……
      In realtà problemi così estremi non ne ho avuti, solo una instabilità intorno alle 23:30 su uno specifico router wireless dlink (non sto scherzando, perdeva la linea sempre intorno alla stessa ora)!!! Il problema sembrerebbe essere sparito quando ho reinstallato mint per altri motivi e non ho toccato il kernel 3.19

  • sbaragnaus

    Da segnalare anche il miglioramento del supporto alle gpu di Skylake, che con il kernel 4.4 e Mesa 11.1.2 continuano ad avere qualche problemino.

  • offtopic: si è anche aggiornato cinnamon alla versione 2.8.7 e plank alla versione 0.11

    • loki

      già che siamo ot segnalo questa campagna
      www defectivebydesign org/show-them-the-world-is-watching-stop-drm-in-html

  • Luky

    Ho fatto un video provando le prestazioni di PowerPlay con AMDGPU e mi sembra una disgrazia che questa opzione non sia abilitata di default.
    Le prestazioni son migliorate e non poco, prima le ventole manco giravano ora i threshold son pure meglio di quelli di windows.

No more articles