Proprio ieri è stato rilasciato GNOME 3.20 e, proprio mentre noi di lffl stiamo preparando un corposo articolo con tutte le più importanti novità, come un fulmine a ciel sereno ci giunge un’inattesa notizia. Andre Klapper, developer per GNOME, ha rilasciato una corposa release note per il prossimo aggiornamento dell’arcinoto desktop environment, GNOME 3.22, nome in codice “Karlsruhe“.

gnome 3.20

Prima di darvi tutte le notizie circa GNOME 3.22, vogliamo lodare gli sviluppatori per la loro incredibile dedizione al progetto GNOME che, ci piace ricordarlo, è completamente open-source. La versione 3.20 non ha ancora raggiunto le repository delle principali distribuzioni e loro stanno già pianificando le modifiche da apportare nella successiva versione: ammirevoli.

Andando a spulciare la scheda di GNOME 3.22 pare che il primo aggiornamento sarà pronto per il 13 Aprile (GNOME 3.20.1) e successivamente, l’11 Maggio, uscirà GNOME 3.20.2.

Contemporaneamente inizierà lo sviluppo di GNOME 3.22 la cui data di rilascio è fissata per il 21 Settembre 2016, vi saranno 4 milestone, la prima, GNOME 3.21.1, sarà inviata agli sviluppatori il 27 Aprile, la seconda, GNOME 3.21.2, il 25 Maggio, la terza, GNOME 3.21.3, il 22 Giugno, e l’ultima è attesa per il 20 Luglio (GNOME 3.21.4).
Il 17 di Agosto dovrebbe essere pronta la prima versione beta, la seconda beta è in calendario per il 31 Agosto e la RC (release candidate) dovrebbe sbarcare il 14 Settembre poco prima della final release del 21 Settembre 2016.
E’ già nota anche la data del primo aggiornamento, GNOME 3.22.1 sarà pronto il 12 Ottobre.
Insomma che sia primavera, estate o autunno, gli sviluppatori del progetto GNOME non riposano mai!
No more articles