Questo periodo sembra veramente una nuova primavera per il mondo dell’ open-source, soprattutto per quanto riguarda i game-engine. Dopo l’annuncio di Amazon che ha presentato Lumberyard, game-engine basato sul motore grafico CryENGINE, è ora il turno di Atomic.
mit_logo
Atomic è un game engine di ottimo livello rilasciato sotto licenza MIT (Il Massachusetts Institute of Technology, una delle più importanti università di ricerca del mondo, con sede a Cambridge, nel Massachusetts).
atomic_engine
Il motore grafico, sia 2D che 3D, è dotato di un editor veramente completo, e non si pone limiti: si possono sviluppare videogame per tutti i principali sistemi operativi, inclusi sia iOS che Android.
Atomic supporta giochi scritti in JavaScript/TypeScript, C++ e C# (anche se per quest’ultimo, a oggi, è garantito solo un supporto di base).
Le motivazioni che hanno spinto THUNDERBEAST GAMES LLC a rendere open-source il motore di gioco sono fondamentalmente due e vengono rese note dalla compagnia stessa:
  •  I motori di gioco disponibili sono molti ed emergere non è semplice, gli sviluppatori, consci della bontà del loro prodotto, hanno pensato che rendere il codice open source avrebbe diminuito le barriere e aumentato il numero di utilizzatori potenziali.
  • Rilasciarlo sotto la prestigiosa licenza MIT era un’occasione unica e andava sfruttata perchè da al progetto l’importanza che merita.

Per chi fosse interessato il software puo’ essere scaricato dalla pagina ufficiale di Thunderbeast: http://atomicgameengine.com/

[Fonte]

No more articles