Nel giorno di San Patrizio, lo sviluppatore e fondatore di Slackware, Patrick Volkerding, ha annunciato il rilascio della prima release candidate di GNU/Linux Slackware 14.2.

Queste le parole dello sviluppatore:

“Chiamiamola release candidate 1. Ci sarà ancora un bel po’ di lavoro da fare prima che sia pronta del tutto, ma abbiamo finito di sistemare ogni aggiornamento che deve arrivare. Beh, quasi. Buona giornata e beannachtai na Feile Padraig oraibh! (che San Patrizio vi benedica!)”

slackware-2

Le recenti aggiunte includono un upgrade al kernel Linux 4.4.6 (con supporto a lungo termine), a Firefox 45.0.1, del server X.org alla versione 1.18.2 e diversi fix di sicurezza a SeaMonkey e OpenSSH. Potete consultare il changelog completo qui.

Come è tipico di questa distro, non c’è nessuna immagine ISO ufficiale da scaricare, ma lo sviluppatore Eric Hameleers continua a rilasciare le sue build settimanali di DVD di installazione non ufficiali dal ramo “Current” di Slackware. Per chi volesse testarla, l’immagine è scaricabile a questo indirizzo.

E voi siete pratici di questa celebre distribuzione? Testerete la nuova RC? Condividete con noi la vostra esperienza!

[Fonte]

 

  • rico

    Copiare da distrowatch una versione beta… Bah. A che serve? A quando una vera recensione?

    • Leonardo Bertazzolo

      Purtroppo il nostro staff è ridotto e non abbiamo modo di testare e recensire tutto, ma ti posso anticipare che nei prossimi giorni ci sarà un approfondimento sulla nuova release di rescatux, mentre per Slackware ci saranno novità ben più corpose più avanti 🙂

  • Samael

    E voi siete pratici di questa celebre distribuzione?

    Slackware è l’unica distro GNU/Linux che installo sulle mie macchine. Dopo sette anni di utilizzo, non riesco a vedermi con nessun’altra, anche per il fatto che negli anni ho scritto svariati script per la manutenzione ed il monitoraggio, e sono tutti specifici per la distro.
    Senza contare che non ne ho ancora trovata una che mi abbia convinto a lasciare Slackware.

    Per quanto riguarda il testare la nuova RC, usando il trunk -current la uso già. xD

No more articles