E’ disponibile la iso di Remix OS il nuovo sistema operativo che punta a rendere più usabile Android su qualsiasi personal computer.

REMIX OS

Tra i tanti progetti che abbiamo presentato in questi anni troviamo anche Android X86, soluzione che punta a portare il famoso sistema operativo mobile di Google in qualsiasi personal computer. Oltre a vari problemi legati al supporto hardware, Android X86 fornisce l’esperienza utente sviluppata per tablet e sistemi con display touch rendendo cosi non molto semplice l’utilizzo in normali pc dotati di mouse / touchpad e tastiera fisica. A puntare a migliore l’esperienza utente di Android X86 troviamo Remix OS, progetto (ancora in fase di sviluppo) che sta riscontrando un notevole interesse da parte dell’intera community Linux e non solo.

Remix OS ci consente di utilizzare le varie applicazioni Android come applicazioni per pc ossia con finestre oltre a fornire un menu e pannello in stile Chrome OS. Da notare che Remix OS consente di avviare velocemente le applicazioni o game preferiti con collegamenti sul desktop, supporto per il tasto destro del mouse per accedere a vari menu delle app ecc. Per quanto riguarda il supporto hardware gli sviluppatori stanno lavorando a migliorare l’utilizzo sia su pc datati che di nuova generazione grazie anche al supporto per UEFI consentendo quindi l’installazione su pc con preinstallato Microsoft Windows 8, 8.1 e 1o.
 REMIX OS
Tengo a precisare che Remix OS è un progetto ancora in fase di sviluppo che include diversi bug oltre e alcune periferiche non correttamente supportate. Da notare che possiamo utilizzare / testare Remix OS in modalità live oppure installare il sistema operativo mobile su pc.

Home e Download Remix OS

  • ciro

    Ne approfitto per farVi i complimenti per la nuova grafica 🙂 ……non sapevo dove scriverlo

  • Carlo

    A me piacerebbe molte che la prima pagina fosse come la seconda, in cui mi oriento molto bene ed è bella graficamente. Con la prima pagina faccio fatica ad orientarmi. Non trovo più dei post che sono stati pubblicati. Non so. Forse è solo perchè è l’inizio.
    Comunque siete i migliori.
    Ciao

    • Zabriskie

      Concordo!

  • Zabriskie

    La nuova grafica non mi dispiace, ma effettivamente la trovo un po’ confusa, di certo meno chiara e immediata rispetto alla precedente. Quando si apre l’articolo l’impaginazione mi piace (raddoppierei comunque il font, è un po’ troppo piccolo rispetto all’enormità della foto e rischia di sembrare “un commento” più che un vero articolo. Insomma, rischia di non essere letto). Riguardo l’home page invece mi piacciono le foto sugli articoli che scorrono, stile OMG ubuntu, ma le sezioni sottostanti “TOP” e “DX”, secondo me disorientano molto e starebbero meglio in piccolo e a lato, un po’ com’erano prima. Ovvio che tutto questo è un parere personale. Comunque è un buon ri-inizio 🙂

  • Aster

    mi ha preso un colpo quando ho letto stamattina dominio in vendita;)

  • Idntfllow

    Ho finito il monitor

    • Sim One

      😀

  • Guido D’Amore

    Complimenti per il ritorno in grande stile.

  • bellissima la nuova grafica del sito (ieri mi ha preso un colpo prima il sito non era accessibile, poi era riservato, pensavo avessi chiuso definitvamente), invece sei tornato con una nuova grafica.
    ancora devo farci l’abitudine e quindi mi pare un po caotica (ma ci si abitua a tutto, come mi sono abituato ad altre interfacce di altri siti web che sono cambiati radicalmente), ma esteticamente è molo più bella e moderna.

    • alex

      Si, la nuova grafica è bella anche se forse un po’ ingombrante. Peccato che non vengono però più mostrati gli ultimi commenti, dove spesso ci sono le informazioni più importanti del sito. Direi che i commenti qui a LFFL sono proprio quello che rendono vivo questo poto e lo differenziano dai soliti “aggregatori” di news buttate li…

      • concordo, i commenti sono parte fondamentale del blog.
        a volte mi leggevo i commenti a lato e poi entravo dentro alla notizia magari per approfondire e andarmi a leggere le varie risposte ai commenti

        • Luca Cavedale

          bella grafica davvero, però non capisco perchè nel topic del meizu i commenti pre restyle ci sono tutti, mentre negli altri topic nisba.

      • SalvaJu29ro

        Anch’io la maggior parte aprivo gli articoli tramite gli ultimi commenti

  • Bellissimo il nuovo sito… bravissimi!!

  • rico

    Bel rinnovo grafico, manca però la sezione “ultimi commenti pubblicati” che era utile.
    A Remix os invece manca la stabilità: app che si chiudono da sole, es. Firefox (in diverse versioni, anche x86). Finchè non esce dalla fase “alpha” mi sa che non lo rimonto su pendrive.

  • Idntfllow

    Layout troppo hazzaro, una volta l’occhio voleva la sua parte, oggi è tutto stile expo, ma la sostanza la trovi nella S dello Zanichelli
    Cioè… clicchi un articolo e ti si para un immagine davanti
    siamo seri
    Ma sono i commenti che leggo a sconvolgermi di più

  • Zabriskie

    Un po’ alla volta prende forma. Le ultime modifiche cominciano a rendere la nuova interfaccia del sito molto bella. Pian piano si perfezionerà. Apprezzo anche il ripristino degli “ultimi commenti” che in effetti guardo parecchio spesso, peccato solo non si legga l’anteprima del messaggio.

  • Marco Persy

    evitate come la peste questa distro: non è software libero, viola la GPL, non ricondivide il codice (anche quello aperto) e ha un EULA/ToS che fa venir i brividi

    • Roberto64

      Ancora con ste menate del codice libero, ci sono caterve di programmi per linux non più funzionabili grazie alle librerie scadute, ci si riempie solo la bocca con queste ideogie ma alla prova dei fatti tanti programmi son rimasti vetusti graficamente e nelle funzionalità grazie alla presunta condivisione del codice aperto… ma per favore..

      • Marco Persy

        non meriti manco risposta.

        • Roberto64

          manco la voglio la tua risposta…

          • gabriele tesio

            Se rispondi al commento di qualcuno solitamente ci si aspetta che questi risponda a sua volta.
            Comunque, penso tu ben sappia che esistono negozi alimentari equi e solidali, perché la gente che compra in questi posti ci va? Perché li le cose sono migliori? Non necessariamente, rispetto ad una grande catena di supermercati ce meno scelta sugli alimenti, sono più cari e non necessariamente più buoni. Però continuano ad andarci in questi negozi, e questo perché sono proprio equi e solidali e la gente crede in questa maniera di trattare i dipendenti (coltivatori, operai…) e si può fare un discorso assai simile per il mondo Linux, ovviamente ci sono vari gradi di adesione a questa idea.
            Poi certo è vero che i programmi rimangono indietro sia come design che come funzionalità, ma questo non è perché sono open, ma spesso perché non sono a scopo di lucro, perché Gimp non è al pari con Photoshop? Perché la Adobe ci guadagna da Photoshop e può permettersi tutti i programmatori che vuole a starci sul suo programma tutti i giorni a svilupparlo.
            Un esempio che si può fare invece per mostrare che l’open può essere qualcosa di ottimo è Openstack, che è al pari delle soluzioni proprietarie per la realizzazione di infrastrutture cloud. Oppure le Vulkan, che (a mio parere), diventeranno lo standard per le API grafiche ad alte prestazioni, diventerà lo standard perché è open? No, magari per minima parte, ma il motivo principale è perché Valve, AMD, Nvidia, Google, Intel e altre grosse aziende ci stanno investendo e prevedono di adottarlo.

      • tizioqualunque

        Senza il FOSS, genialoide, ci staresti scrivendo queste cazzate con una macchina per scrivere e un piccione viaggiatore.

        • Roberto64

          Bravo, resta nel tuo anonimato che fai più bella figura

  • piero c

    salve conoscete una versione di Puppy linux con sitile uguale a Lubuntu, mi serve per un vecchio Sony PCG c1xd con p2 con 128 di ram. tutti suggerimenti ben accetti. Grazie

    • gabriele tesio

      Cosa intendi per stile? Il DE?, se è così basta che installi lxde e graficamente diventa molto simile se non uguale a lubuntu.

      • piero c

        SÌ il De come lubuntu. Come devo fare per installarlo, ossia serve una riga di comando?

        • gabriele tesio

          purtroppo non ho mai usato puppy linux, quindi non posso dirti con certezza, se hai un qualche tipo di software center puoi guardare li, oppure usare synaptic, penso che quelli di puppy linux abbiano una wiki, potresti andare a guardare la, oppure chiedere nel loro forum.

    • guidonespelacchiato

      Simplicity linux oppure lxpup

  • Proxima8

    Bentornato Roberto! 🙂

    • lucapas

      Chi non muore … 😀

  • cicciolina

    MOANA>>>>>>>>>>>>>REMIXOS

  • Andrew

    l’ultima ISO rilasciata non riesco a farla partire nemmeno con le cannonate su VMware o Virtualbox.

  • rico

    Più che il sistema (ancora fallace con alcune app), trovo innovativo l’approccio al “montaggio” su chiavetta: la persistenza viene impostata non con unetbootin, ma al re-boot.
    Scegliendo la modalità residente, in pochi minuti viene partizionata la chiavetta in tre parti: avvio, sistema operativo e memoria (in ext4), cosa che su alcune distro Linux si può fare manualmente con Gparted, ma senza garanzie di risultato.

No more articles