Mozilla ha rilasciato la versione stabile di Firefox 41, ecco le principali novità.

Firefox 41
Gli sviluppatori Mozilla hanno presentato in queste ore la nuova versione stabile numero 41 di Firefox, il famoso web browser multi-piattaforma. Mozilla Firefox 41 migliora Hello, il servizio con il quale possiamo chattare con i nostri amici senza utilizzare software o plugin di terze parti. Firefox Hello aggiunge la possibilità di inviare messaggi ai propri amici, Mozilla inoltre ha incluso la nuova opzione che ci consente di includere un’immagine al nostro account Firefox. Novità anche per la nuova tab, Firefox 41 non consentirà di modificare la nuova scheda, rimangono comunque le opzioni per farla diventare “vuota” cliccando sull’icona a forma di ingranaggio in alto a destra della scheda.

Firefox 41 consente di utilizzare immagini vettoriali SVG per le favicons, la nuova versione inoltre include diverse ottimizzazioni riguardanti WebRTC e le animazioni CSS.

Mozilla Firefox 41.0 è già disponibile per Linux, Microsoft Windows e Mac direttamente dai mirror ufficiali Mozilla, a breve sarà incluso nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux come ad esempio Ubuntu, Fedora ecc.

Note di rilascio Firefox 41
Home Mozilla Firefox

  • Gigi

    Io ero passato a LibreOffice visto che OpenOffice non aggiornava praticamente più da mesi (e non ho visto grandi differenze, per quello che riguarda me, utente medio), ora che è uscita la nuova versione mi chiedo: quale dei due conviene?

    Insomma, ci sono delle differenze serie tra l’uno e l’altro?

    O c’è comunque un qualche altro buon motivo per scegliere l’uno sull’altro?

    Intanto io lo scarico…

    • a mio avviso openoffice a miglio supporto per ms office che non libreoffice per il resto sono molto simili come suite

      • Ryol

        Anche secondo me sono molto simili per la compatibilità MS: alla fine il codice di uno finisce nell’altro, però ho notato che con openoffice perdi le SmartArt nei .docx (vedi niente), mentre LO le importa, sballa qualcosa ma è abbastanza fedele.
        In ufficio poi girano parecchi .RTF e con quelli LO mi sembra un spanna sopra, fa import perfetti al 95% con me.

    • Io sono appena tornato a OpenOffice lasciando LibreOffice perchè lo reputo migliore oltre che essere il progetto originario dal quale partì LibreOffice

      • Ryol

        OO ha molte meno risorse e quindi meno migliorie, anche se è il progetto originario ormai la comunità e i devs si sono spostati su LibreOffice, solo i ragazzi di Apache sviluppano OO ormai 🙂

    • lucapas

      Vista la licenza, tutte le migliorie di OpenOffice possono tranquillamente approdare su LibreOffice. Non è vero invece il contrario dato che la GPLv3 del LO è più restrittiva.
      Questo, a mio avviso, è un ottimo motivo per preferire LibreOffice! 😉

    • Ryol

      Per citare alcune funzionalità:
      – openoffice non salva in docx, xlsx e pptx / LO invece sì: a volte non è perfetto, ma sta migliorando (per me è FONDAMENTALE)
      – openoffice esporta in pdf / LO fa anche l’import e la modifica
      – openoffice ha prestazioni indecenti (sigh) con grandi fogli elettronici, libreoffice va decisamente meglio e stanno riscrivendo il core di calc

      Più dozzine di vari miglioramenti, fai conto che LO ha molti più sviluppatori (quindi più migliorie) e che assorbe tutto ciò che di buono crea OO, quindi usandolo hai il meglio dei due mondi 🙂

    • EnricoD

      Vai di libre! 😉

  • EnricoD

    libre o openoffice…
    spero solo che potenzino e migliorino le presentazioni, perché la c’è davvero molto da fare
    per quanto riguarda la compatibilità, mi trovo benissimo con tutti e due… sotto questo punto di vista sono migliorati moltissimo entrambe

    • Lolly

      Come ha fatto openoffice ha migliorare “negli ultimi mesi”? Mi sembra che l’ultima major release prima di questa fosse di aprile dell’anno scorso o giù di lì 🙂

      • Lolly

        Ok, fucilatemi: *ha -> a

        • Proxima8

          Ti fuciliamo. Lo meriti. 🙂

      • EnricoD

        Intendevo libre 🙂 mi son espresso male .. Sorry 😉

  • roberto

    Io lo sto provando vediamo come mi trovo

  • Questo nuovo OpenOffice riesce ad aprire i file lotus tipo .SAM ?

  • Ferik

    Ho preparato l’installazione completa di openoffice in italiano per Archlinux: yaourt -Sy openoffice-ita

  • heron

    Qui ogni aggiornamento è diventato una tortura 🙁

    • Fabio

      Perché dici questo? 😮

      • heron

        Firefox 41 non consentirà di modificare la nuova scheda

        • c’è un motivo per cui lo hanno fatto…
          perchè su windows è pieno di malware/software che quando li installi, insallano anche un sacco di m***a e questa schifezza che va ad installare, va ad intaccare anche i browser, modificando la homepage e la nuova scheda, e a quel punto la gente non esperta si ritrova ad usare un motore di ricerca malevolo che magari ha un aspetto non troppo diverso da google e quindi non si accorgono neanche.
          mozilla ha fatto questa scelta specificando il motivo, e per quanto mi riguarda hanno fatto bene, poi a me onestamente non è mai capitato di cambiare la pagina nuova scheda perchè mi è sempre andata bene, anzi ho sempre preferito avere una schermata in cui sono messi tutti i siti che pare a me.

          • tomberry

            Io uso da molto tempo l’estensione “tab mix plus”, che oltre a permettermi di impostare la pagina sulla nuova scheda, mi permette varie personalizzazioni..

        • ekkekkk

          installato ora su debian 64.

          Nuova scheda con fuserContent.css personale per eliminare il cerca dal newtab, 5×5 miniature, tutto come prima.
          Nel changelog nessuna menzione della cosa.
          Quindi?
          Bufala? Solo versione Win?
          Boh.

          • Davide Neri

            Non puoi modificarla nel senso che non puoi mettere un URL a piacimento. I CSS personalizzati funzionano come prima.

          • ekkekkk

            e come le ho messe le 25 miniature che mi interessano allora?
            Con la “macumba”?
            A me pare che si possano inserire, spostare eliminare tale e quale a prima.

            “Firefox 41 non consentirà di modificare la nuova scheda” … che cosa significa???

          • intendeva che al posto dell’URL about : newtab, non puoi più far in modo che quando apri una nuova scheda ti si apre il sito www . sitoapiacimento . com
            il motivo è quello che ho scritto nel mio commento qua sotto

  • Giorgio

    CPU fissa al 100% appena faccio partire un qualsiasi video in html5…wow

  • robert

    le favicons sono le emoticons con la faccia da favij BELLLAAAAA A TUTTIIII!!111!!!!1111!!!111

  • Andrea De Gradi

    Manca ancora il supporto a queste benedette Media Source Extensions!!

    • chissà quando mai le abiliteranno in linux?? in windows gia ci sono da molto tempo… in linux le si può abilitare da about:config ma ad alcuni me compreso da problemi di sincronia audio video e problemi che il video a volte non parte e devi ricaricare la pagina.
      è ridicolo avere solo 360p e 720p come risoluzioni disponibili… voglio anche i 480p

      • Andrea De Gradi

        Sono nella stessa tua identica situazione.

      • abral

        Avete provato ad abilitare anche queste opzioni?
        media.fragmented-mp4.exposed
        media.fragmented-mp4.ffmpeg.enabled

    • matteop

      Davvero.

  • Ansem The Seeker Of Darkness

    una Domanda: sono l’unico a cui flash su firefox scatta e su chrome no? due dei siti che vedo più spesso utilizzano flash, quindi non riesco a fare il passaggio definitivo da chrome a firefox :/

    • io sto usando flash 18 su firefox grazie a freshplayer plugin che usa pepper flash di chrome per usare l’ultima versione di flash anche in firefox, e le performance sono migliori.
      su archlinux lo trovi in aur su ubuntu, dovrebbero esserci dei ppa e mi pare che anche roberto ne aveva faatto un articolo

  • rico

    Aggiornato a 41, nessun cambiamento (per fortuna).
    La nuova scheda non modificabile dalle estensioni riguarda windows, che era affetto da questi hijacker.
    Piuttosto, ho aggiornato il kernel linux a 4.2.1… va DA DIO con tutti i programmi. Non ho ancora provato le stampanti, ma scommetto che mi lancerà il foglio direttamente in mano 😉

  • ragazzi se volete velocizzare firefox, rendendolo più reattivo, abilitate da about:config la funzionalità di antitracciamento, in poche parole fa lo stesso lavoro che fa disconnect ma è nativa inoltre spesso riesce anche a bloccare la pubblicità visto che blocca tutto il traffico di terze parti.
    ovviamente si può anche selezionare per ogni sito se abilitare o meno questo filtro… per lffl e altri siti che visito ogni giorno lo tengo disattivato, mentre per gli altri è attivo… in questo modo ho rimpiazzato sia ublock origin per il blocco della pubblicità sia disconnect (che in poche parole faceva lo stesso lavoro che fa questa funzione).

    se volete abilitarlo, andate in about:config dal browser e settate a true la voce

    privacy. trackingprotection. enabled
    (senza spazi)

    questa funzione sarà agigunta di default in firefox 42, ma è gia disponibile anche in firefox 41, abilitandola come ho detto io.
    io ho trovato il browser più reattivo in quanto ho disabilitato 2 estensioni e questa praticamente fa la stessa cosa ma è una cosa gia implementata dal browser quindi non appesantisce niente

    • rico

      Grazie della dritta, visitando siti “farciti” senza adblock &simili, l’effetto di pulizia è lo stesso.

    • matteop

      Lo sto provando anche io con ABP disabilitato.
      In realtà non è proprio un adblocker, alcuni banner che non profilano li lascia passare, vedi l’home page di ANSA o anche questo sito stesso (il banner in alto lo sto vedendo e la funzione è abilitata).

      • rico

        Non blocca nemmeno gli ads di youtube e simili, per quelli occorre ancora un addon.
        Ma i siti di info come questo o l’ansa sono comunque più veloci nel caricamento.

        • matteop

          A me su YT non compare più la pubblicità.
          Comunque il mio obiettivo non è eliminare gli ad, ma è eliminare ciò che traccia. Se poi ci sono ad che non profilano non ho più motivo di oscurarli.

        • matteop

          Comunque avevi (parzialmente) ragione. Su YouTube continua a comparirmi il banner dopo i 10 secondi di video sul player, quello a fianco no però.

      • si in effetti non blocca tutto come un vero adblocker, diciamo che sostituisce alla grande disconnect, ma non è un’ottima soluzione a adblock, però per ora tengo comunque adblock disattivato

  • Gianluigi Crimi

    Volevo segnalare anche questo:
    http://www.extremetech.com/computing/214823-mozilla-fixes-14-year-old-firefox-bug-turbocharges-adblock-plus
    Sembrerebbe che la nuova versione porti a una drastica riduzione del consumo di ram per gli utilizzatori di adblock plus.

  • pippo

    e meglio google di firfok

    • il exe

      pickè google a il exe per scaricarlo

No more articles