In questa guida vedremo come installare il tema Blackbird di The Shimmer Project in XFCE.

Blackbird Theme in XFCE
Tra le tante novità incluse in Xubuntu troviamo anche un tema e set d’icone dedicato (basato sulle icone elementary OS) sviluppato dal team The Shimmer Project. The Shimmer Project ha realizzato in questi anni diversi temi per XFCE (che supportano comunque anche altri ambienti desktop come ad esempio LXDE, Mate, XFCE, Cinnamon, Gnome Shell e Unity) come ad esempio Albatross (di default in Xubuntu 9.04 e 10.04), Bluebird (di default nella release 10.10) e l’attuale Greybird. Oltre a Greybird gli sviluppatori The Shimmer Project hanno realizzato anche la variante nera denominata Blackbird, tema disponibile anche dagli altri ambienti desktop con supporto per GTK+3 e window manager metacity e xfwm4.

Installare il tema Blackbird basta scaricare questo file zip estrarlo e copiare tutte le cartelle nella directory .themes presente nella nostra Home (di default è nascosta per visualizzarla basta cliccare su Ctrl+H se non c’è la cartella basta crearla).

Una volta copiato il tema basta avviare le impostazioni di XFCE a dalla sezione Aspetto / Gestore delle finestre e impostiamo il tema Blackbird (per gli altri ambienti desktop basta utilizzare tool di personalizzazione come ad esempio GnomeTweak Tool, Ubuntu Tweak ecc).

Home Blackbird | The Shimmer Project

  • Vinicio Muchador

    valore aggiunto per lo sfondo di questo terminale 🙂

  • Vinicio Muchador

    roberto un consiglio….tu come lo vedi una star s9920 a 120€, secondo te sarà facile fare il root o qualche altre operazione smaliziata???

    • per il root di mediatek 65.x basta il tool http://sourceforge.net/projects/linuxfreedomfor/files/android/mediatek/mt6589_rooting_pkg.zip su ubuntu o derivate installi adb-tools colleghi il cell via usb avvii lo script da root e confermi l’installazione in 10 secondi hai il root per qualsiasi mediatek
      tranne il nuovo 6589t che attualmente funziona sono via windows con il tool eroot
      ho una cartella dove trovi anche i driver per windows 😀 https://sourceforge.net/projects/linuxfreedomfor/files/android/mediatek/ ciao

      • Rama

        Ti ringrazio Roberto 🙂 ,e’ stato sufficiente lanciare lo script run.sh, avevo trovato altri tool in rete ma non mi son fidato piu’ di tanto..

      • guerino

        ho un mediatek mt6575 rilevato con cpu-z (single core 1 ghz) posso applicarlo anch’io questo metodo (per il root di mediatek 65.x basta il tool su ubuntu o derivate installi adb-tools colleghi il cell via usb avvii lo script da root e confermi l’installazione in 10 secondi hai il root per qualsiasi mediatek)?

  • Simone

    Voglio conoscere le ragazze nella figura dello sfondo del telefono 🙂

  • Fabio Parola

    Bello

    • luX0r.reload

      Mah, de gustibus. Adoro XFCE perché permette un’elevata customizzazione ma esteticamente sembra di fare un viaggio indietro nel tempo 🙂

      • diciamo che blackbird non è di certo il tema migliore come aspetto.
        ci sono altri temi che lo rendono molto più moderno e bello esteticamente, a me sinceramente blackbird non piace, preferisco numix o anche greybird

        • luX0r.reload

          Si, ci sono temi migliori per XFCE, ma rimangono comunque i problemi di “svecchiamento” che avrebbero dovuto essere fatti già da qualche release.
          Nel 2015 non si possono vedere le finestre con aliasing così accentuato.

          • aliasing accentuato nelle finestre non ne ho visto…
            e comunque ricordo che le icone di windows 10, (prodotto a pagamento realizzato da un’azienda come la microsoft, quindi non proprio da 4 sviluppatori in croce nel tempo libero) soffrono tantissimo di aliasing (oltre all’essere brutte da far schifo, ma vabbè questa è un’opinione personale)

          • Luca Cavedale

            a me le icone di win 10 sembrano copiate da kde5, e non rendono come su linux ( opinione personale)

          • MoMy

            *Plasma 5. 😛
            Le cose bisogna chiamarle con il loro nome altrimenti si genera confusione come con Linux e GNU/Linux. Senza offesa. 😛

          • Luca Cavedale

            no problem è giusto cosi 🙂

          • a me l’interfaccia di windows 10 in generale sembra scopiazzata da plasma 5, anche questa è un’opinione personale, ma ho visto che molti altri hanno questa stessa opinione.
            comunque microsoft non ha ancora capito o non vuole capire che se io sto usando un PC, non mi frega niente delle app da smartphone, perchè cavolo vuole insistere a proporre questa interfaccia da smartphone, e quelle inutili app preinstallate.
            è diventato un macello windows… 2 pannelli di controllo, poi gli aggiornamenti normali vengono fatti da windows update, mentre le app si aggiornano dallo store, insomma se volevano creare confusione ci stanno riuscendo sempre meglio

          • alex

            Lo hanno capito benissimo ma infilarti le app e forzarti a fartele usare serve a loro per sviluppare il loro mercato verso il mobile, non a darti cose più comode 😉
            Nel momento che si inizia ad utilizzarle poi si è più portati ad acquistare un bel telefonino/tablet Windows e a rimanere nel loro ecosistema. Si attirano più nuovi sviluppatori per il loro sistema e di nuovo più utenti…

          • anche se uso windows 10 su pc… neanche sotto tortura comprerei uno smartphone windows phone

  • DigiDavidex

    Ti copiano pure le idee… reso pubblico il mese scorso

    • DigiDavidex

      Il mio è veramente dark, non quel coso chiaro che si vede nella screen dell’articolo :3

  • Mauro Contene

    non mi pare un bel tema. meglio quello di default con qualche modifica.

    • DigiDavidex

      Quando usavo KDE facevo capolavori spettacolari al tema, ma quello dell’articolo parla di XFCE

      • EnricoD

        quello nello screenshot sopra è xfce…
        non farti ingannare dalle trasparenze

        • DigiDavidex

          ah, sembrava kde con quegli sfondi sfocati e quel menù bianco :p

    • CuccuDrillu10

      come hai fatto a rendere trasparente Whisker menu?

      • Mauro Contene

        lo trovi nelle impostazioni di Whisker: background opacity

    • giorgia

      come fai ad avere temperatura 25 gradi il processore:)?
      p.s.funziona anche su debian questo tema di xubuntu?

      • Mauro Contene

        è un netbook. ho fatto una modifica al dissipatore.
        giraviti, pasta termica buona e una quadrella di rame.

        • giorgia

          a ok devo farlo anche io allora visto che il mio portatile samsung con intel 2410m gia sui 50 55 con debian e 65 70 con windows 8.1,penso mi limitero a cambiare solo la pasta dopo quasi 3 anni

  • archone

    Ciao a tutti, scusate se non c’entra niente con l’articolo, ma ho un problema.
    In futuro vorrei installare Arch al posto di Debian, così adesso sto provando ad installarlo su VirtualBox seguendo la guida di Alexiobash. Sto provando ad installare Slim, solo che quando eseguo il comando
    > systemctl enable slim.service

    mi risponde “Failed to execute operation: Connessione scaduta”
    avevo avuto un problema simile anche con lxdm, per questo avevo pensato di provare con slim, ma anche qui sembra non andare…
    Qualcuno sa aiutarmi? Grazie

    • EnricoD

      se ne avevi già installato uno di DM lo devi disattivare prima
      sudo systemctl disable lxdm.service

      e poi attivi quello nuovo

      oppure
      sudo rm /etc/systemd/system/display-manager.service
      e poi provi ad attivare il DM

      comunque non ti consiglio di usare slim perché é deprecato, bensì lightdm

      • archone

        Ok, sto provando con lightdm, ma ho sempre lo stesso problema.
        se faccio systemctl disable lxdm.service mi dà “Failed to execute operation: Connessione scaduta”, se lo faccio con slim uguale, se provo ad attivare lightdm.service pure.
        Che sta succedendo? Grazie comunque per la risposta

        • EnricoD

          e se fai

          systemctl enable lightdm.service -f

          cosa fa?

          prova a leggere anche il post n°12 qui in caso il comando sopra non va
          https : //bbs . archlinux . org/viewtopic . php?id=152254

          nel frattempo mi documento perché personalmente non ho mai riscontrato un errore simile, quindi non conosco il problema

          • archone

            Grazie mille, riavviando ho risolto tutto e sembra andare! Grazie ancora

  • Federico

    Ciao a tutti!
    Attualmente sto usando Xubuntu 15.04 proprio perchè mi piace xfce (purtroppo con la linea che ho non posso fare la netinstall) e quindi me lo tengo, nonostante qualche problemino ogni tanto.

    Ho tweakkato un po’ il desktop, ma il tema che uso (Numix) non si abbina alla grande con il desktop e questo blackbird non mi ispira abbastanza :/
    Qualcuno ha qualche bel tema da suggerire che possa andar bene? 😀

    • EnricoD

      c’é evopop light che è carino, oppure arc, ma non so se supportano xfce4
      se no quelli della ravefinity che puoi installare da ppa
      http : // www . ravefinity . com/p/download-ambiance-radiance-colors . html

      http : // www . ravefinity . com/p/download-ambiance-radiance-flat-colors . html

    • EnricoD

      c’é evopop light che è carino, oppure arc, ma non so se supportano xfce4

      se no quelli della ravefinity che puoi installare da ppa

      http : // www . ravefinity . com/p/download-ambiance-radiance-colors . html

      http : // www . ravefinity . com/p/download-ambiance-radiance-flat-colors . html

      se no se ti piacciono le pacchianate

      http : // www . noobslab . com/2015/05/mbuntu-y-macbuntu-transformation-pack . html

      oppure qui

      http : // www . noobslab . com/p/ themes-icons . html

      • Federico

        ho dato un’occhiata ai link e c’è l’Evopop che è molto carino! l’ambiance flat l’avevo visto, ma per ora puntavo più su qualcosa di “diverso” dal solito ambiance/radiance (ho usato ubuntu per quasi un annetto per la compilazione di kernel android). e no, quei temi pacchiani proprio no ahah grazie! 😀

No more articles