Mozilla ha rilasciato il nuovo Firefox 40 Stabile. Le novità e come scaricarlo.

Firefox 40
A poco più di un mese dal rilascio della versione numero 39, Mozilla ha ufficialmente presentato la nuova release stabile numero 40 di Firefox.
Firefox 40 è un’aggiornamento che include importanti novità che vanno a rendere sempre più completo e sicuro il web browser open source sviluppato da Mozilla. Tra le novità di Firefox 40 troviamo il supporto per il nuovo Microsoft Windows 10 oltre ad includere alcune migliorie per Hello. Da notare il debutto nella versione per Linux e Apple Mac del supporto per bloccare file che posso contenere malware, virus o altro durante il download, migliora anche la sicurezza da parte degli addon di terze parti con un programma di certificazione dedicato.

Mozilla Firefox 40.0 migliora anche nell’interfaccia grafica, con la nuova versione stabile arriva una migliore integrazione del gestore degli addon (integrato nella nuova scheda), per Linux migliora anche la gestione e riproduzione di contenuti multimediali.

Firefox 40 - Componenti Aggiuntivi

Mozilla Firefox 40.0 è già disponibile per Linux, Microsoft Windows e Mac dal portale ufficiale Mozilla, a breve sarà incluso nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux come ad esempio Ubuntu, Fedora ecc.

Note di rilascio Firefox 40
Home Mozilla Firefox

  • Andrea Cucchi

    Scatush! :O Questa rischia di essere proprio notevole!

    • Roberto

      la guinness sicuramente

      • Andrea Cucchi

        Tsk, osserva meglio, scura birra artigianale Praghese bevuta in loco, mica cassi.

        (E poi che cavolo, ‘sto avatar con la birra attira troppi commenti ^^’ )

        (Al Pivoravsky Dum per la precisione, me ne sono ricordato! Ah!)

  • Giorgio

    Finalmente i video di youtube sono in html5 di default.

    • da me è da una vita che in firefox i video di youtube sono di default in html5… però ancora in linux mancano diverse risoluzioni… ho solo 360p e 720p… mentre in windows ci sono pure tutte le altre…. quando sistemeranno questo problema??

      • abral

        Credo verso la versione 42-43.

        • allora provo la nightly per vedere se hanno corretto

      • TopoRuggente

        Io li ho a 1080, ho chiesto all’oracolo ….

        http: // belenos . me / videos-html5-1080p60-youtube /

  • Aner

    Su Windows 10 gira davvero bene.
    Mi ricorda i vecchi tempi 🙂

  • Sorgiva

    Hello è la prima icona che vado a rimuovere quando faccio ordine a firefox.

    • io invece ogni tanto lo uso… è semplice funzionale e ben fatto

      • Fabio

        Quoto, funziona molto meglio di tanti altri, ma non lo usa nessuno… 🙁

        • e poi c’è la comodità di avere tutto integrato nel browser quindi nessun bisogno di installare altro software… per me che uso la videochat raramente quindi va benissimo hello di firefox….

          • Sorgiva

            Un browser deve fare il browser, per il caffè ci pensa la Bialetti. Ogni software ha il suo compito e quello deve fare (non lo dico solo io)

          • TopoRuggente

            Lo diceva Tanenbaum riguardo al kernel monolitico di Linux.

            Credo che sia tutt’oggi oggetto di scherno.

          • loki

            no, tanenbaum aveva e ha ragione da vendere. sappiamo tutti che torvalds scelse un modello monolitico principalmente perchè più semplice da mantenere (e più performante bla bla), la critica di tanenbaum è proprio questa: la strada semplice contro la strada giusta. quella frase credo che ormai sia oggetto di scherno solo tra i linuxari di primo pelo

            poi soprattutto noi dovremmo renderci conto bene che più popolare solitamente è l’opposto di migliore

          • TopoRuggente

            Che avesse ragione è sotto gli occhi di tutti, le migliaia di microkernel sviluppati e la loro diffusione è chiaramente palese.

            Chiaramente è una questione di semplificare la manutenzione e lo sviluppo, ma ache di evitare le latenze tipiche del microkernel .

            Probabilemte sulla carta Tanembaum aveva ragione, ma il fatto che 20 anni dopo non esista ancora una implementazione accettabile di un microkernel, mi fa supporre che esistano limitazioni tali da rendere impraticabile la teoria.

            Io uso linux dal 1992, e tu? Primo pelo come me?

            Non è più popolare, ma più funzionale, che sistema usi con microkernel? Non mi dirai che anche tu hai scelto il peggiore !!!!

          • Perché non glielo dici a Google….?

          • per me dipende dal tipo di funzione… sono cambiati i tempi da quando il browser serviva solo per navigare… se adesso un browser mi da la possibilità di fare videochiamate senza nessun plugin aggiuntivo, benvenga non dico che bisogna introdurre qualsiasi cosa all’interno del browser… però alcune cose a me fanno comodo come ad esempio in thunderbird il client irc… mi fa comodo averlo integrato.. poi ad alcuni non piace averlo gia integrato nel client di posta… insomma dipende dalle esigenze e dal tipo di utilizzo di ogni persona

          • Sorgiva

            Il ragionamento da fare è diverso. Rimango sul generico perché non voglio prendermela con Firefox.
            Esiste un software e questo bellissimo software ha già integrato… mettiamo “l’assistente personale e vocale”. Ma che bello tanti diranno. E no! Se io ho un sistema operativo che prevede già al suo interno un assistente, che schifo è avere un altro assistente “annidato” in un software specifico? Il primo è indipendente, fa il suo compito ed è gerarchicamente sistemato meglio perché si integra con tutto l’OS e non solo con una parte. La strada giusta era rendere quel componente completamente separato.
            Se tutti si mettono a fare il gioco sporco per favorire i propri interessi e violando queste semplici regole base, il pasticcio è servito. Io non ho mai amato il caos.

          • sull’esempio che hai fatto concordo… ma in questo caso cosa vogliamo integrare in un OS… webrtc per le videochiamate?? mi sembra giusto che questa funzionalità stia in un browser.. anche perchè mozilla non obbliga ad usare firefox… ma qualunque browser può implementarlo visto che è open e dopo io utente firefox posso parlare con te utente chrome o con un altro utente di edge…
            quindi non è fare il gioco sporco

          • abral

            Ma la funzionalità è semplicemente disabilitabile, quindi questo problema non si pone.

          • abral

            Fortunatamente Firefox è personalizzabile, Hello puoi tranquillamente disabilitarlo se non ti piace.

    • abral

      Per me è comodissimo, a volte è l’unico che funziona quando sono in qualche albergo con restrizioni alla connessione internet.

      • lorenzo s.

        Vorrei proprio sapere quante persone usano Hello. 5-6 anni fa avrebbe avuto senso, ma ora con gli smartphone voglio proprio sapere perché mai una persona dovrebbe usare un servizio così obsoleto

        • abral

          Mmmh, cosa c’è di obsoleto? Sono chiamate VOIP…

          • lorenzo s.

            Il voip tramite pc è obsoleto, il voip tramite smartphone è il presente e il futuro

          • heron

            le chiamate ci sono anche su smartphone, ma si può solo rispondere a chiamate via desktop (credo). Suppongo che l’idea sia di avere hello completo e funzionante anche lì.

          • abral

            Non credo proprio sia obsoleto, sicuramente non in ambito lavorativo.

            Hello comunque non è solo per PC ma funziona anche per smartphone.

          • Sorgiva

            In verità, smartphone e PC client a parte, esiste un altro livello di VOIP (quello vero) che intercorre e rincorre infiniti operatori wholesale come in una giungla fino a sporcare lo stesso segnale. Quello sì che è “obsoleto” trito, ritrito e macinato (non come protocollo, ma per il tipo di gioco) ed è tutt’ora in piedi in quanto usato sia da chi fa VOIP finale verso il cliente a basso costo, sia dagli stessi operatori telefonici con le loro super offerte stranamente vantaggiose dove invece hanno margini di guadagno elevatissimi per fregare appunto tutti.

      • Sorgiva

        Tra fare ordine e non usare c’è una bella differenza, io non ho scritto questo, come non ho scritto che non lo uso.

  • “incluso il supporto a windows 10″….
    ma gia a me girava bene pure la versione 39 di firefox…

    comunque l’ho provato su linux quando era in beta e girava meglio rispetto alla versione 39… ora vediamo un po come va adesso che è passato al ramo stabile.

    invece la scheda delle estensioni preferivo come era prima che diceva direttamente da li quali erano le varie versioni delle estensioni installate

    • abral

      Hanno migliorato l’interfaccia su Windows 10 per avere una migliore integrazione col sistema.

      • si in effetti ora ho aggiornato e ho notato che l’interfaccia ora è più curata rispetto a prima

    • M

      Ho notato che hanno “finalmente” (alla fantozzi) risolto l’eterno problema della barra del titolo che avrebbero potuto correggere dalla prima release cent’anni fa e non l’hanno mai fatto prima.

      • che problema?

        • M

          Lo sdoppiamento tra la barra del titolo e la barra delle schede. Adesso sono un tutt’uno in base alle impostazioni.
          I temi prima erano inguardabili. Il trascinamento lasciava a desiderare. Ecc

      • tomberry

        E perchè non duecento anni fa?
        Infatti è risaputo che, in concomitanza alla presentazione della Ford Model A, venne rilasciata anche la prima release di firefox..

        • M

          Quello che volevo dire è che Mozilla non essendo nata ieri e molto prima di Firefox, dovrebbe evitare di mostrare le toppe che sa ben cucire.

  • rico

    PIù sicuro (molte patch di sicurezza e blocco dei malware automatici) più veloce (non al primo avvio da “freddo”, ma in qualche secondo andrà forte come chrome, edge o altri),
    GIA’ disponibile (versione 40.0) nel gestore aggiornamenti di Ubuntu e Mint.
    Bravi Mozilli !

  • Stefano

    Pessimo, è windows 10 based, font da schifo e piu lento

    • M

      Infatti l’avvio è ancora lentissimo anche senza estensioni. Spartan invece (mi spiace dirlo) è una scheggia: si apre quasi prima di toccare l’icona.

  • mscanfe

    more than ever Firefox forever

  • gustavino

    si però con obbligo di html5 con ubuntu i video massimo vanno a 720

    • TopoRuggente

      Se cerchi in internet trovi come attivare il 1080 in firefox … da mesi.

No more articles