Anteprime WebP in Nautilus

12
70
In questa guida vedremo come visualizzare le anteprime di immagini WebP in Nautilus.

WebP in Nautilus
Tra i tanti formati di immagini digitali troviamo anche WebP, soluzione open source sviluppata da Google (rilasciato con licenza BSD) realizzata principalmente per l’utilizzo sul web. WebP consente di caricare / visualizzare le immagini sul web in maniera molto più veloce, soluzione già utilizzata in diversi portali come ad esempio Google Play Store ecc. Se disponiamo di immagini in formato WebP possiamo visualizzarle come anteprime all’interno del nostro file manager Nautilus grazie ad un pacchetto gentilmente fornito dal team atareao.

Per aver il supporto per la riproduzione di anteprime di immagini WebP in Nautilus, per prima cosa installiamo webpthumbnailer (attualmente disponibile solo per Ubuntu 15.04) digitando da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:atareao/thumbnailers
sudo apt-get update
sudo apt-get install webp webpthumbnailer

fatto questo dovremo rimuovere la cache delle varie anteprime di Nautilus e riavviare il file manager digitando:

rm ~/.cache/thumbnails/fail/gnome-thumbnail-factory/*
rm ~/.cache/thumbnails/large/*
rm ~/.cache/thumbnails/normal/*
killall nautilus

al riavviamo di Nautilus potremo visualizzare le anteprime delle immagini nel formato WebP.

WebP in Gthumb

Possiamo inoltre visualizzare, modificare e convertire le immagini in formato WebP grazie a Gthumb, software incluso nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux.

Per installare Gthumb in Ubuntu e derivate basta digitare:

sudo apt-get install gthumb

non ci resta che avviare Gthumb direttamente da menu.