web analytics

Canonical presenta Intel Compute Stick

Canonical ha ufficialmente presentato il nuovo mini pc Intel Compute Stick basato su Ubuntu. 

Intel Compute Stick
Intel Compute Stick è un nuovo  dispositivo compatto che ci consente di avere un completo personal computer dalle dimensioni simili ad una normale pendrive. L’idea di Intel è quella di poter competere con i tanti mini pc presenti ormai sul mercato coniugando le qualità garantite dall’azienda produttrice statunitense al supporto per Windows 8.1 e Ubuntu Linux. Difatti Intel Compute Stick è disponibile in due varianti una con Windows 8.1 e l’altra con Ubuntu 14.04 Trusty LTS (distribuzione che possiamo comunque rimuovere per poi installare ad esempio Fedora, Arch Linux o altro SO).
Già disponibile anche nel mercato italiano (attualmente solo nella versione con Microsoft Windows 8.1), il nuovo Intel Compute Stick è stato recentemente presentato da Canonical direttamente dal proprio blog ufficiale.

Ecco le principali caratteristiche di Intel Compute Stick:

processore: Intel Atom Z3735F quad core da 1.33/1.83 GHz con 2 MB di Cache
gpu: Intel HD Graphics
ram: 2 GB (1 GB la versione con Linux)
storage: eMMC da 32 GB (8 GB la versione con Linux) espandibile tramite slot microSD
connettività: Wi-Fi 802.11b/g/n e Bluetooth 4.0
porte: 1 micro-USB 2.0, 1 HDMI 1.4a
dimensioni: 37x103x12 mm
sistema operativo: Microsoft Windows 8.1 with Bing o Ubuntu 14.04 Trusty LTS

Intel Compute Stick nella versione con Windows 8.1 è già disponibile in Italia, la versione con Ubuntu costerà 110 dollari prezzo che molto probabilmente sarà superiore per il mercato europeo.

Home Intel Compute Stick

Altre storie
gnome adwaita day
Disponibile GNOME 3.38 Orbis: ecco tutte le novità