Cinnamon 2.6 Rilasciato

34
175
Clement Lefebvre ha ufficialmente rilasciato la nuova versione numero 2.6 di Cinnamon. Le novità e come installarlo.

Cinnamon
Manca ormai poco al rilascio di Linux Mint 17.2 Rebecca, nuova release che porterà con se diverse novità a partire dall’ambiente desktop Cinnamon aggiornato alla versione 2.6. Rilasciato proprio in questi giorni, Cinnamon 2.6 è un’aggiornamento che va a rendere sempre più completo e funzionale il famoso desktop environment sviluppato da Linux Mint (ed incluso di default nei repository ufficiali delle principali distribuzioni). Cinnamon 2.6 oltre a risolvere diversi problemi / bug riscontrati nelle versioni precedenti migliora il supporto hardware, i developer hanno inoltre incluso diverse ottimizzazioni per rendere l’ambiente desktop più veloce e reattivo. Con Cinnamon 2.6 troviamo diverse migliorie riguardanti gli screensaver, con il supporto per XScreenSaver rivisitato in grado di includere anche screen in HTML5.

Cinnamon 2.6 include inoltre molte nuove opzioni / personalizzazioni, migliora la gestione dei pannelli e il gestore delle notifiche (con la possibilità di disattivarle direttamente dall’applet), l’applet Sound Menu migliora il supporto per PulseAudio.

Novità anche per il Centro di Controllo di Cinnamon 2.6 (Impostazioni di Sistema), con un’interfaccia grafica rivisitata, da notare il nuovo gestore degli effetti con la possibilità di visualizzare un’anteprima dell’effetto (immagine in basso).

Cinnamon - Effetti

Con Cinnamon 2.6 troviamo anche diverse migliorie per il file manager Nemo che porta con se il nuovo gestore dei plugin / script di terze parti. Da notare anche la possibilità di poter includere nel menu contestuale le opzioni preferite, gli sviluppatori hanno inoltre rivisitato la finestra di dialogo dedicata alla copia / spostamento dei file con la possibilità di poter gestire i vari processi, metterli in pausa ecc.

Nemo - Script

Cinnamon 2.6 lo troveremo di default in Linux Mint 17.2 Rebecca, sarà presto disponibile nei repository ufficiali di Arch Linux.

Possiamo installare Cinnamon 2.6 in Ubuntu e derivate grazie ai PPA dedicati digitando:

sudo add-apt-repository ppa:gwendal-lebihan-dev/cinnamon-nightly
sudo apt-get update
sudo apt-get install cinnamon nemo mutter

al termine dell’installazione basta terminare la sessione o riavviare la distribuzione e accedere alla sessione Cinnamon.

Per maggiori informazioni:

Note di rilascio Cinnamon 2.6
Home Cinnamon