Arch Linux AUR migra in GIT

26
110
Gli sviluppatori di Arch Linux hanno deciso portare AUR in Git con la nuova versione 4.

Arch Linux AUR
Tra le tante caratteristiche di Arch Linux troviamo anche AUR, servizio dove la community può condividere nuovi progetti, aggiornamenti ecc non inclusi nei repository ufficiali o di terze parti.
AUR consente di condividere i PKGBUILD, file nei quali sono inclusi dettagli dell’applicazione da compilare / installare come ad esempio dipendenze, modalità di compilazione, link per scaricare i sorgenti (o in alcuni casi file binari / installer) ecc. Dalla futura versione 4 di AUR, i repository approderanno in GIT, importante migrazione che renderà ancora più completo il servizio offerto alla community di Arch Linux.

La migrazione in GIT è già iniziata, i developer hanno già avviato il nuovo portale dedicato ad AUR4 nel quale i vari PKGBUILD verranno salvati / gestiti dalla piattaforma basata su piattaforma GIT.
I nuovi PKGBUILD verranno quindi inclusi in AUR4 (già supportato dall’ultimo aggiornamento di Yaourt), le attuali applicazioni / progetti incluse nell’attuale AUR rimarranno disponibili ma non sarà più possibile modificarli o commentarli (è quindi consigliabile la migrazione in AUR4).

Per maggiori informazioni su AUR4 / AUR consiglio di consultare la pagina dedicata dal wiki ufficiale di Arch Linux.