In questa guida vedremo come aggiornare Linux Mint 17.1 Rebecca nella nuova versione 17.2 Rafaela.

Linux Mint 17.2 Rafaela
Gli sviluppatori Linux Mint hanno lavorato molto negli ultimi mesi per rendere la nuova release 17.2 più stabile, performante e funzionale. Linux Mint 17.2 Rafaela include importanti novità a partire da Cinnamon aggiornato alla versione  2.6 e MATE 1.10, oltre all’introduzione di nuove migliorie per i tool dedicati come ad esempio Update Manager e MDM. Da notare inoltre che in Update Manager arriva la nuova sezione dedicata al Kernel Linux che ci consente di poter installare facilmente una versione più aggiornata con un semplice click. Per gli utenti che attualmente utilizzano Linux Mint 17.1 Rebecca verrà presto notificato l’aggiornamento alla versione 17.2 Rafaela, basterà quindi avviare il gestore degli update per effettuare l’avanzamento. In alternativa possiamo aggiornare Linux Mint 17.1 Rebecca in 17.2 Rafaela operando manualmente, ecco come fare:

Prima di iniziare tengo a precisare che la guida è valida sia per la versione con ambiente desktop Cinnamon che MATE (e le future versioni XFCE e KDE), prima di procedere con l’aggiornamento consiglio inoltre di effettuare il backup dell’intero sistema operativo.

La prima cosa da fare è aggiornare la distribuzione digitando da terminale:

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

fatto questo riavviamo la distribuzione e andiamo a modificare i repository cambiando dalla versione Rebecca in Rafaela digitando:

sudo sed -i 's/rebecca/rafaela/' /etc/apt/sources.list
sudo sed -i 's/rebecca/rafaela/' /etc/apt/sources.list.d/official-package-repositories.list

non ci resta che aggiornare la distribuzione digitando:

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade
sudo apt-get dist-upgrade
sudo update-grub

al termine riavviamo.

Al riavvio avremo Linux Mint 17.2 Rafaela.

No more articles