Mark Shuttleworth ha annunciato il codename di Ubuntu 15.10 che sarà Wily Werewolf.

Ubuntu 15.10 Wily Werewolf
A pochi giorni dal rilascio della versione stabile di Ubuntu 15.04 Vivid, gli sviluppatori Canonical sono già al lavoro nella futura versione 15.10 che si chiamerà Wily Werewolf. Ad annunciarlo è il fondatore di Canonical, Mark Shuttleworth con un post nel proprio blog, codename che indica un licantropo (e non animali in estinzione come nei precedenti codename). A breve saranno disponibili le prime daily build che seguiranno lo sviluppo di Ubuntu 15.10 Wily Werewolf, mentre le novità della nuova release verranno discusse nel nuovo Ubuntu Online Summit 15.05 conferenza nella quale i vari sviluppatori della distribuzione made in Canonical si incontreranno in varie sessioni online per parlare dello  sviluppo della futura versione.

Gli sviluppatori durante l’Ubuntu Online Summit 15.05 parleranno dello sviluppo del nuovo Unity 8 e MIR e dei nuovi device mobili che includeranno il nuovo sistema operativo di Canonical.

Tra le discussioni troviamo anche il rilascio della nuova ISO con il sistema di pacchetti Snappy al posto di apt / dpkg, per le derivate ufficiali troviamo per la prima volta a parlare anche gli sviluppatori di Ubuntu Mate, derivata ufficiale che includerà nuove ottimizzazioni e personalizzazioni varie.

No more articles