Vi presentiamo Slimjet, web browser basato su Google Chrome / Chromium dotato di caratteristiche molto simili a Iron.

Slimjet in Ubuntu
Google Chrome è attualmente uno dei web browser più conosciuti ed utilizzati al mondo. Il successo del browser targato Google è dovuto a molti fattori, tra questi anche l’ottima velocità e le tante funzionalità incluse sviluppate grazie alla versione open source denominata Chromium e presente nei repo ufficiali delle principali distribuzioni Linux. Da Chromium si basano molti altri web browser (che includono modifiche varie all’interfaccia grafica, nuove funzionalità ecc) tra questi troviamo anche Opera, Iron e ora anche Slimjet. Slimjet è un web browser
che punta a rendere ancora più completo e funzionale Google Chrome mantenendo lo stesso supporto per estensioni, temi, plugin di terze parti ecc.

Tra le principali funzionalità incluse in Slimjet troviamo la possibilità di tradurre direttamente le pagine web nella nostra lingua preferita (senza dover installare plugin / estensioni dedicate), nuova scheda rivisitata con collegamenti veloci nei principali siti web. Da notare inoltre la compressione automatica delle immagini, funzionalità che stando agli sviluppatori di Slimjet consente di rendere più veloce la nostra navigazione fino a 20 volte, il browser consente inoltre di avere le condizioni e previsioni meteo direttamente da una finestra del browser, possiamo inoltre condividere pagine web, immagini ecc in Facebook con un semplice click sul pulsante dedicato incluso nella barra degli strumenti.

Slimjet include anche features in grado di rendere più sicura la navigazione e privacy dell’utente, il browser dispone di una sandbox che lo isola (funzionalità disponibile solo dopo aver avviato il browser con i permessi di root).

Slimjet - Info

Slimjet viene rilasciato per Microsoft Windows (anche in versione portable) e Linux attraverso pacchetti deb per una facile installazione in Debian, Ubuntu e derivate.

Home e Download Slimjet

No more articles