In questa guida vedremo come nascondere file e directory in Linux senza doverli rinominare. Ecco come fare…

Nautilus in Ubuntu
Può capitare per svariati motivi di dover nascondere un file o una cartella. Per far tutto questo basta semplicemente rinominare il file o directory aggiungendo un punto all’inizio del nome. Esempio se vogliamo nascondere il file lffl.txt basta rinominarlo con .lffl.txt e aggiornare il file manager, funzionalità che può portare anche problemi (soprattutto se abbiamo collegamenti ecc). Per risolvere questo problema è possibile nascondere file o directory dal nostro file manager senza doverli rinominare semplicemente creando un file denominato .hidden.

Supportato dai principali file manager per Linux (come ad esempio Nautilus, Thunar, Nemo ecc), il file .hidden contiene l’elenco di file e directory che vogliamo nascondere, basterà rimuoverlo per rendere il tutto ancora visibile.

Basta digitare da terminale:

nano .hidden

e inseriamo i nomi di file e cartelle da nascondere e salviamo il tutto con Ctrl x e poi s

hidden file

Basta aggiornare il file manager con un F5 o Ctrl + R per avere nascosti i nostri file e directory.

Per rimuovere il file .hidden e rendere ancora visibili file e directory basta digitare:

rm .hidden

e aggiorniamo il file manager con un F5 o Ctrl + R.

  • Dario · 753 a.C. .

    io fin’ora ho sempre usato boat browser.

  • dopo 13 anni di linux non la sapevo
    c’è sempre qualcosa da imparare 🙂

    • mapkino

      Sante Parole. Dopo solo 8 anni di GNU/Linux questa non la sapevo proprio.

  • Se non sbaglio è proprio una funzione di gtk (non so se anche di qt non ho approfondito) e quindi se si utilizza un diverso motore il tutto va a farsi benedire, infatti facendo un semplice ls (senza parametri) sarà visibile la cartella mentre rinominandola in . non lo sarà a meno di switch particolari.

    • alex

      anche sotto android, se non hanno cambiato, le cartelle .qualcosa non vengono viste, se non chiesto esplicitamente al gestore file utilizzato, e soprattutto non vengono indicizzate dal sistema.

      • si basandosi su linux ne eredita le regole…

        • alex

          quindi non credo che sia una funzione legata alle gtk, magari è proprio parte del file system o di qualcos’altro.

          • no parlavo dei file/cartelle .qualcosa che non vengono visualizzati non del file .hidden, se non erro le qt ignorano il file .hidden ad esempio.

          • Roberto Calabrese

            Infatti in dolphin (che usa le qt) non funziona.

          • quindi mi ricordavo bene che era una funzionalità delle gtk 🙂

          • il puzzolo

            A ecco perché non mi funziona : v mi salva il tutto come .hidden.save, sto con KDE

  • Fighi Blue

    “Può capitare per svariati motivi di dover nascondere un file o una cartella” non funziona più rinominare la cartella del porno in Documenti Scolastici, è vero

    • Roberto Calabrese

      hahaha,… 😀
      A parte le battute (che tanto battute non sono….) ci sono anche motivi validi per usare il file hidden… Io ad esempio lo usavo (ora con dolphin non lo uso piu’) per nascondere le due cartelle di windows $RECYCLE.BIN System Volume Information. Non potevo mettergli il punto davanti perche essendo cartelle specifiche di windows non me le leggeva piu’, ed usavo il file hidden per evitare di cancellarle involontariamente.

      • Fighi Blue

        Io le ho sempre cancellate D:

  • g cong

    basta dare CTRL + h per far riapparire il file .qualcosa; quindi attenzione 🙂

  • il puzzolo

    Ma con dolphin su KDE è sufficiente fare lo stesso? no perché ho riprovato e riprovato ma niente, anzi mi salva .hidden come .hidden.save, ma poi non mi nasconde niente.

    Ah ecco, dopo pochi minuti ho capito che su dolphin non funziona perché è una funzionalità gtk

    • Maudit

      Su KDE è supportato da gennaio, ma credo che tale funzionalità sia disponibile solo per KDE 5.

      • il puzzolo

        io sto’ con linux mint 17, mi conviene attendere il 18 o c’è un modo per aggiornare kde? e se si, è facile?°°”

        • Maudit

          No, non ti conviene aggiornare KDE solo per questo.
          La versione 5 è ancora troppo immatura.
          Al massimo potresti attendere il mese di agosto, quando verrà rilasciata la versione 5.4 che dovrebbe iniziare ad assere più completa per l’uso quotidiano, ma anche li io ci andrei cauto.

  • SoraRosa

    Complimenti per la tramissione di queste preziose informazioni a noi tutti meno esperti di questo fantastico mondo del terminale linux, dos, freedos, macdos, msdos, vidos e ciriodos. Tantissimi grazie assaje per i fantastici software per linuxdos, freedossi, tododos e monodos. Senza il famoso editor video per vivados non avrei potuto montare il filmino al mio cane Puppylinux!
    Grazie e complimenti ancora.
    scritto con Dell 3000 Intel N2840 Ram 4gb Hdd 500gb Ubuntu 14.04 249euro

  • ange98

    OT: Chi ha Windows Update attivo e un sistema operativo da Win7 Service Pack 1 in su (escludendo le versioni Enterprise e RT/RT 8.1), può prenotare l’aggiornamento a Windows 10 (comparirà una notifica nella barra di stato dalla quale si può far partire il programma che si occupa della prenotazione).
    Sarà disponibile il 29 Luglio.
    OT2: IMHO sarebbe da sponsorizzare il programma Soundnode App e magari provvedere a un porting per Linux. Si tratta di una webapp portable per SoundCloud con supporto ai multimedia keys ed è anche piuttosto completa.

    • EnricoD

      ho una partizione con win8.1 pro x64 con licenza regolare e mi è arrivata questa notifica
      l’ho aperta ed ho visto che era possibile inserire la mail e quindi presumo accettare o meno di ricevere la notifica seguendo le istruzioni…

      cosi ho disinstallato l’update relativo a questa notifica (che dovrebbe essere facoltativo), ma in un secondo tempo me lo ha reinstallato automaticamente e sorpresa, adesso risulta che riceverò la notifica senza che io abbia richiesto tale servizio (non so se è stato usato l’accesso fatto con hotmail per registrarmi a questo servizio di notifica), cosa che tra l’altro non mi interessa perché tanto avrò una licenza comunque
      sta cosa non mi sembra normale, e se io non la volevo la notifica?

      • CuccuDrillu10

        a me questa notifica non arriva, ne parlano tutti, sono l’unico che non ce l’ha. Eppure ho una regolare licenza e aggiornamenti attivi.

        >_<
        Uffa.

        • ange98

          Hai installato il Service Pack 1? E che versione è?

          • CuccuDrillu10

            ho un tablet con Windows 8.1 bing. Con tutti gli aggiornamenti installati.

          • EnricoD

            probabilmente devi cercare tra gli update facoltativi e dovrebbe essere il KB3035583 (che è quello che ho cancellato e poi m’ha rimesso)

          • CuccuDrillu10

            si avevo già cercato il nome dell’aggiornamento ma non figura neanche tra quelli facoltativi. Vabbè, aspetterò 🙂

          • ange98

            è strano, perché sul sito della Microsoft c’è scritto esplicitamente che 8.1 Bing e 8.1 Single Language saranno aggiornati a 10 Home

      • ange98

        A me ha fatto tutto senza indirizzo email. Cioè la prenotazione risulta ma non ho mai inserito la mia mail 😀
        Comunque non so perché te lo abbia reinstallato. So solo che dal momento in cui io non ho più Linux nel mio pc primario mi va più che bene come notifica

        • EnricoD

          secondo me perché il sistema di update di win ha implementato al suo interno una sorta di codice che si attiva quando il livello di butthurt diventa alto
          insomma gli rodeva dato che l’ho tolto e me lo ha rimesso come punizione
          poco male, quella partizione la uso solo on demand quando serve, il resto del tempo netbook e arch a manetta

No more articles