Le novità previste per Ubuntu MATE 15.10

16
197
I developer di Ubuntu MATE hanno presentato alcune nuove features che verranno introdotte nella futura versione 15.10 Wily.

Ubuntu MATE
Si è da poco concluso l’Ubuntu Online Summit 15.05, importante evento nel quale gli sviluppatori di Ubuntu dei progetti correlati si trovano online per parlare dello sviluppo della distribuzione made in Canonical e delle derivate ufficiali. Durante l’Ubuntu Online Summit 15.05 si sono tenute alcune sessioni riguardanti Ubuntu MATE, la nuova derivata ufficiale che riporta l’esperienza utente di Gnome 2 oltre a svariate ottimizzazioni ecc. Dopo l’ottimo successo ottenuto con le attuali release 15.04 Vivid e 14.04 Trusty, i developer Ubuntu Mate stanno già lavorando alla futura versione 15.10 Wily nella quale verranno introdotte interessanti novità (oltre a vari aggiornamenti).

Ubuntu MATE 15.10 includerà MATE 1.10, versione aggiornata dell’ormai famoso desktop environment che porterà con se una maggiore stabilità e soprattutto un maggior supporto per GTK+3 (possiamo seguirne lo sviluppo su Arch Linux tramite repo non ufficiali). Gli sviluppatori Ubuntu MATE stanno migliorando l’integrazione dell’ambiente desktop in netbook, massimizzando le finestre rimuovendo la barra del titolo e includendo i pulsanti della finestra nel pannello. Migliora anche MATE Tweak, software nel quale verranno introdotte nuove opzioni e nuovi layout per una più facile personalizzazione dell’ambiente desktop.

Con Ubuntu MATE 15.10 Wily debutta anche una schermata di benvenuto (che possiamo disattivare in un secondo momento), nella quale verranno indicate le principali caratteristiche del nuovo sistema operativo oltre ad includere link per accedere al sito ufficiale, community ecc.

Ricordo che possiamo seguire lo sviluppo di Ubuntu MATE 15.10 Wily grazie alla daily build disponibili in questa pagina.