Debian 8: come avere Iceweasel sempre aggiornato

37
112
In questa guida vedremo come avere sempre aggiornato in Debian 8.0 Jessie il browser Iceweasel.

IceWeasel in Debian
Nelle principali distribuzioni Linux troviamo come web browser di default Firefox, progetti open source il cui logo però è registrato da Mozilla. Per questo motivo i developer Debian hanno sviluppato Iceweasel, fork di Firefox che segue lo sviluppo del browser di Mozilla fornendo lo stesso supporto per plugin di terze parti, add-on ecc.
Per gli utenti che hanno installato Debian è possibile avere costantemente aggiornato Iceweasel (e client email Icedove) grazie a repository di terze parti sviluppati dal team Debian Mozilla, basterà quindi mantenere aggiornata la distribuzione per ricevere nuove versioni del fork di Firefox / Thunderbird.

Da notare che i repository Debian Mozilla consentono non solo di avere l’attuale versione stabile di Iceweasel ma anche installare le versioni in fase di sviluppo Beta e Aurora.

La prima cosa da fare è includere i repository Debian Mozilla in Debian per farlo basta digitare:

sudo nano /etc/apt/sources.list

e aggiungiamo (per Debian 8.0 Jessie):

deb http://mozilla.debian.net/ jessie-backports iceweasel-release

salviamo il tutto con Ctrl x e poi s
Inseriamo le chiavi d’autenticazione e aggiorniamo i repositorydigitando da terminale:

wget http://mozilla.debian.net/pkg-mozilla-archive-keyring_1.1_all.deb
sudo dpkg -i pkg-mozilla-archive-keyring_1.1_all.deb
sudo apt-get update

Non ci resta che installare / aggiornare Iceweasel digitando:

sudo apt-get install -t jessie-backports iceweasel iceweasel-l10n-it

Al termine avremo Iceweasel aggiornato.

Per installare Iceweasel Beta o Aurora oppure aggiornare Icedove consiglio di consultare la pagina dedicata ai repository Debian Mozilla.